Motorola moto razr

Anche Lenovo sembra aver ceduto ad una operazione nostalgia. Infatti i rumor indicano che l’azienda sarebbe vicina al rilascio di una versione moderna di Motorola RAZR, un device che è diventato un’icona nell’immaginario comune.

Il device a conchiglia realizzato da Motorola a partire dal 2004 era uno dei device più innovativi per l’epoca. Il design accattivante in alluminio e l’estrema sottigliezza lo resero un punto di riferimento nel settore. Grazie ai 130 milioni di esemplari venduti, è uno dei cellulari più venduti di sempre.

Lenovo potrebbe sfruttare il fattore nostalgia per rilanciare il proprio brand Razr. Il modo migliore per farlo potrebbe essere proprio quello di commercializzare una versione celebrativa del Motorola Razr. Al momento non si conoscono molti dettagli a riguardo, ma stando alle informazioni pubblicate dal Wall Street Journal, il device è in fase di sviluppo.

Leggi anche:  Le migliori applicazioni per misurare la velocità della connessione Internet

Il design a conchiglia dovrebbe essere mantenuto, ma questa volta a piegarsi sarà il display. Inoltre potrebbe avere come sistema operativo Android Pie 9. Al momento del lancio, previsto per febbraio, la commercializzazione sarà curata da Verizon che avrà anche l’esclusiva.

In totale dovrebbero essere prodotti circa 200.000 Motorola Razr e il prezzo di vendita sarà altrettanto esclusivo. Infatti si parla di circa 1500 dollari per un dispositivo, non certamente economico. Questa scelta di prezzo potrebbe essere dovuta anche ad alcuni servizi esclusivi che accompagneranno il device.

Infatti anche Samsung offre il proprio smartphone a conchiglia W2019 ad un prezzo esagerato. Tuttavia nel prezzo è incluso ance il servizi concierge disponibile 24 su 24 e sono incluse anche le riparazioni senza tempi di attesa.