truffa offerte call center Vodafone

In tutto il mondo, è sempre più sviluppato il marketing telefonico meglio conosciuto come call center; ogni giorno, riceviamo telefonate da parte di operatori telefonici che cercano di convincerci ad attivare la promozione del momento. Come è giusto che sia, è il compito dell’operatore telefonico quello di spingere il cliente ad stipulare un contratto, ma non sempre l’operatore telefonico svolge in modo corretto il suo lavoro. Difatti, spesso capita che, molti consumatori diventano vittime dell’operatore e stipulano un contratto telefonico, mai richiesto.

Truffe call center: ecco a quali dovete fare più attenzione

Le truffe oggi giorno, sono sempre più sviluppate e grazie alle segnalazioni dei consumatori se oggi, possiamo raccontarvi qualche dettaglio in più. A quanto pare, le truffe che stanno colpendo la gran parte dei consumatori, sono da parte di operatori telefonici che chiamano per conto di Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia; i gestori telefonici appena citati non hanno niente a che fare con le truffe, ma la colpa è degli operatori telefonici che non svolgono il lavoro in modo corretto e leale.

Leggi anche:  Huawei P30 Lite a 4.99 euro al mese con Vodafone

Dalle segnalazioni effettuate dei consumatori, sembrerebbe che gli operatore telefonici colpiscono con lo stesso e subdolo metodo; l’operatore telefona il cliente e inizialmente pone delle domande personali, così da far rispondere al cliente quel fatidico si; la risposta positiva che da’ il cliente, viene registrata e successivamente utilizzata per la stipulazione del contratto via telefono.

Con delle piccole domande, l’operatore telefonico riesce ad ingannare il cliente e a stipulare un contratto che il cliente non ha mai richiesto; è bene fare attenzione durante queste telefonate, perché non si sa mai chi c’è dall’altra parte del telefono. Come è giusto che sia, “non si deve fare di tutta l’erba un fascio” come dice l’antico detto, perché esistono operatori telefonici che svolgono il loro lavoro in tranquillità e in modo corretto. Ma non è mai sbagliato, prevenire e prestare maggiore attenzione, così da evitare una probabile truffa telefonica.