Le giornate di pioggia stanno invadendo il tempo degli italiani e quale modo migliore esiste per superare questa apatia e sconforto se non con dello streaming? Che sia musicale, sportivo o di contenuti vari non cambia nulla…. Oggi vi spieghiamo come soddisfare ke vostre voglie ad un prezzo scontato e rispettando la legge!
Durante le ultime settimane si è sentito parlare a gran voce dei servizi IPTV che sì, fanno risparmiare soldi, ma ahimè sono completamente illegali e si incorre anche in una sanzione profumata. Potete stare tranquilli poiché questo articolo non prende in esame alcuna di queste pratiche!

Spotify per lo streaming musicale

Il primo servizio che esaminiamo è Spotify, nota applicazione che concede ai suoi utenti di ascoltare senza interruzioni e illimitatamente una marea di brani musicali ed artisti da tutto il mondo. Ovviamente per avere questi pregi bisogna avere un account Premium, il quale ha un costo mensile di 9,99 euro. Nonostante ciò, questo abbonamento può essere acquistato per soli 2,50 euro al mese, ma attenzione: Avrete bisogno di 5 amici o familiari per riuscire in questa impresa . Il trucco per ottenere il servizio scontato è quello di attivare l’abbonamento Spotify Family; questo tipo di sottoscrizione garantisce a sei persone di avere i pregi che porta premium a 14,99 euro al mese.

Netflix per le serie tv e i film

Il secondo servizio ad essere analizzato è Netflix, la nota piattaforma per lo streaming di serie tv e film di ogni genere. Questa piattaforma offre diversi tipi di abbonamento, tra cui uno anche a 8,99 euro al mese, ma ovviamente non offre tutti i pregi del servizio Premium. Tra questi, infatti, mancano la riproduzione in HD e 4K. La sottoscrizione con il massimo dei pregi costa 13,99 euro al mese, ma anche qua, trovando tre amici con cui condividere il servizio, si può avere il meglio a soli 3,50 euro al mese. Per facilitare i pagamenti, inoltre, i centri autorizzati rivendono carte prepagate Netflix, ,e quali possono essere comprate in anticipo e caricare come metodo di pagamento, così da evitare la colletta mensile dei diversi spiccioli.

Leggi anche:  IPTV, ecco cosa si rischia ad avere Sky, Netflix e DAZN a poco prezzo

DAZN per lo streaming sportivo e la Serie A

L’ultimo servizio che vi esponiamo è il nuovo DAZN che offre lo streaming in diretta di diversi eventi sportivi, tra cui le partite di Serie A. La sottoscrizione a DAZN costa 9,99 euro al mese, ma consente di connettere fino a 6 dispositivi e la riproduzione in contemporanea su due dispositivi alla volta. Ciò significa che un abbonamento può essere diviso tra due persone, facendo scendere il costo a 4,99 al mese.