Instagram

Gli smartphone sono degli oggetti che ormai fanno parte della vita quotidiana di tutti gli esseri umani: fin dalla tenere età si ha uno di questi oggetti smart sempre con sè, ma attenzione perchè potrebbero provocare dei danni!

Sebbene i telefoni non emettano onde a radiofrequenza  ionizzate come i raggi x e Gamma (e quindi geneticamente pericolose), quelle emesse che sono dette anche non ionizzate, devono essere tenute sotto controllo. Perchè? Per un semplice un motivo, esse sono in grado di scaldare i tessuti del corpo umano provocando anche eventuali danni alle orecchie per esempio e cosí via. Ovviamente non si parla di cancri al cervello, ma prevenire è sempre meglio che curare.

Questo grado di rischio viene calcolato attraverso i valori SAR, che misurano la velocità attraverso cui l’energia viene assorbita dal corpo. Sulla base di questi determinati valori, abbiamo redatto una classifica dei telefoni: dai valori più bassi ai valori maggiori .

Cosa fare se si ha uno di questi telefoni

Se si possiede uno di questi telefoni non è detto che debba essere sostituito, al fine di ridurre questo tasso specifico di assorbimento sarà sufficiente usare delle cuffie durante le chiamate o tenere i telefoni in borsa o lontano da posti sensibili del corpo.

Leggi anche:  Expert annienta i suoi rivali: ecco il nuovo volantino con sconti su tanti smartphone

iPhone 7 Plus: valore SAR di 1,24 watt per kg.
Blackberry DTEK60:  ha un SAR di 1,28 watt per kg.
ZTE Axon 7 Mini: valore SAR superiore a 1,29.
iPhone 8: valore SAR di 1,32 per kg.
Sony Xperia XZ1 Compact:  valore SAR stimato di 1.36.
iPhone 7:  ha un SAR di 1.38 per kg
Huawei P9 Lite: valore SAR pari a  1,38 per kg
OnePlus 5: valore SAR di 1,39 per kg
Huawei Nova Plus: valore SAR di 1.41 per kg.
Huawei P9: valore SAR di 1,43.
GX8 Huawei : valore SAR al di sopra dei 1,44.
Huawei P9 Plus: SAR pari a 1,48.
Nokia Lumia 630: valore SAR pari a 1,51 per kg
Huawei Mate 9: valore SAR di 1.64 per kg.
OnePlus 5T: valore SAR più alto di 1,68.
Xiaomi Mi A1:  lo smartphone più dannoso è questo con un SAR di 1,75 watt per kg.