android dark mode

Neanche fossimo in una telenovela, nel giro di poche settimane Google rilascia una modalità notturna per Android, la toglie e la rimette. Dopo quello che probabilmente è stato un periodo necessario per la sistemazione di alcuni problemi, è stata di nuovo aggiunta la funzione; a dire il vero tornerà con l’imminente patch dell’app messaggi, versione 3.5. Com’è facile intuire, la Dark Mode permette agli utenti di passare ad un’interfaccia con sfondo nero e scritte bianche, il contrario della normalità.

Si tratta di una funzione particolarmente utile in ambienti bui, ma sarebbe bello vedere un supporto per più applicazioni. Come ha dimostrato l’iniziale fallimento, non è facile integrarla però. L’avevo accennato l’altra volta, provate un’estensione per Chrome che fa la stessa cosa, i risultati sono quasi sempre pietosi.

 

Android Messages Dark Mode

Questa nuova interfaccia utente per i messaggi Android include anche il Material Theme di Google. In sostanza, a modalità notturna spenta, lo spazio bianco risulta essere maggiore rispetto a prima e i caratteri usano il font Sans della compagnia.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco i migliori stickers per Android da condividere con gli amici

Entrambe queste aggiunte erano presenti anche la prima volta, prima che dopo appena due giorni il tutto venissi interrotto da un rollback generale. Qualcuno si è un attimo indisposto, non tanto per la perdita delle novità, per il fatto che Google sia in grado di modificare l’app senza farlo sapere all’utente. Come detto sopra, tutto tornerà insieme alla versione v.3.5.052 dell’applicazione.

Per chi sa non sapesse proprio aspettare, c’è sempre la possibilità di utilizzare il file APK; è rilasciato direttamente da Google.