Honor 10 presentazione
Lo aspettavamo per il prossimo 15 maggio ma Huawei decide di anticipare l’uscita di Honor 10 organizzando la press conference per il prossimo 19 aprile!

Eravamo tutti persuasi che avremmo potuto ammirare il nuovissimo Honor 10, top di gamma creato dall’azienda costola del colosso cinese Huawei, solo il prossimo 15 maggio nell’evento londinese che era stato già ampiamente pubblicizzato nei giorni scorsi. Siamo felici però di tornare sui nostri passi e comunicare la notizia, apparsa tramite l’immagine (che trovate più in basso) inviata alla stampa che invita tutti gli addetti ai lavori ad una press conference di presentazione del dispositivo che si terrà tra soli 10 giorni, il prossimo 19 aprile.

L’invito è inequivocabile, e ci rivela anche alcune golose informazioni sul nuovo Honor 10. Anzitutto è possibile ammirare la scocca posteriore del dispositivo che, a quanto pare, conferma la propria particolare scelta cromatica apparsa in altri poster pubblicitari la scorsa settimana e che riprende la tipica colorazione “Twilight” degli ultimi dispositivi Huawei. Inoltre, chi mastica un po’ di cinese, potrà leggere all’interno della stessa immagine alcune caratteristiche tecniche che, già anticipate da numerosi leaks, sono state ampiamente confermate.

Leggi anche:  Huawei Y7 2019 riceve la certificazione FCC

Honor 10 arriverà in un formato molto ampio con display da 5.8″ con uno schermo notched montando un SoC Kirin 970 octa core molto performante. Il comparto fotografico sarà interamente preso dal già noto Huawei P20 con un setup dual camera 12 mp + 20 mp. Il resto delle caratteristiche tecniche prevede ben 6 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Il sistema operativo sarà, ovviamente, aggiornato all’ultima versione di Android 8.0 Oreo.

L’anticipo nella presentazione di Honor 10 tuttavia, apre nuovi scenari in merito all’evento londinese del 15 maggio il quale, perdendo il suo presunto piatto forte, ora appare avvolto nel mistero. Gli scenari che appaiono sono diversi, a partire dalla possibile presentazione di Honor 7A che, a questo punto appare meno probabile, fino all’unveil di nuovi device come un presunto Honor 10 Pro o, addirittura, Huawei P20 Pro, il dispositivo che dovrebbe montare addirittura un setup triple camera. Staremo a vedere.