Sony PlayStation 5 VR

Sony potrebbe presentare PlayStation 5 già quest’anno, alla fine del 2018 in occasione dell’E3 2018. È quanto ha rivelato insieme ad altre informazioni Charlie Demerjian di SemiAccurate in un articolo dove afferma di avere avuto accesso a dettagli concreti relativi all’hardware di PlayStation 5.

LEGGI ANCHE: Giochi in uscita ad aprile su PC, PS4, XBox One e Nintendo Switch

I dettagli sono stati ripresi e pubblicati in rete dalle più importanti testate giornalistiche. Secondo quanto affermato Charlie Demerjian, PlayStation 5 sarà la console di next gen che punterà tutto sulla realtà virtuale. E non poteva essere diversamente considerato che la realtà virtuale è la tecnologia più interessante per il mondo dei videogiochi.

PlayStation 5, la presentazione alla fine di quest’anno: le caratteristiche

Il cuore di PlayStation 5 dovrebbe essere caratterizzato da un processore ZEN con 8 core e da una GPU basata su Navi di AMD. Non sappiamo molto su quest’ultima ma il colosso di semiconduttori ha più volte assicurato che sarà all’altezza di prestazioni incredibili e futuristiche. La memoria RAM a supporto è sconosciuta ma potrebbe essere di tipo GDDR6.

Sembra, dunque, troppo affrettato una presentazione o una prima apparizione già per quest’anno. In realtà chi ha avuto queste informazioni specifica che le software house di videogiochi più importanti hanno già ricevuto diversi kit di sviluppo. E in effetti questa indiscrezioni si era già fatta strada su Twitter alcune settimane fa.

PlayStation 5, dunque, sarebbe davvero vicina agli appassionati di tutto il mondo che potrebbero in accoppiata ad un nuovo visore PlayStation VR. Il lancio globale potrebbe tenersi in tempo per i regali di Natale o al massimo qualche mese più tardi, all’inizio del 2019.

Indiscrezioni che al momento non trovano conferma. Playstation 4, inoltre, può rimanere ancora la console di punta grazie a titoli esclusivi molto attesi come The Last of Us Part II, Death Stranding, Ghost of Tsushima, Days Gone. Le stesse vendite di PS4, che negli ultimi anni ha subito diversi ritocchi, procedono più che bene.