ricarica wireless HuaweiGli smartphone a marchio Huawei non godono delle funzionalità di ricarica wireless che equipaggiano invece i terminali concorrenti più in vista del mercato smartphone. Antagonisti del calibro di Apple e società parallele locali come Xiaomi hanno già provveduto a manifestare ampio interesse nei confronti delle tecnologie Qi per la ricarica induttiva senza fili.

Stando alle ultime dichiarazioni ufficiali pare che anche Huawei si voglia finalmente adeguare al trend e per gli smartphone in arrivo nel 2018 conta di introdurre nuovi sistemi di ricarica a contatto.

Huawei: finalmente gli smartphone con supporto alla ricarica wireless

Scontata per molti, necessaria ed indispensabile per alcuni, la ricarica wireless ha senz’altro riscritto il concetto di interattività nei processi di ricarica dei nostri dispositivi. La maggior parte dei produttori locali e d’oltreoceano garantiscono sistemi conformi agli standard Qi, mentre sono ancora in molti ad essere rimasti indietro in tal senso.

In particolare stupisce il fatto che una società del calibro di Huawei non abbia ancora provveduto alle necessarie implementazioni. Ma a quanto pare siamo destinati ad andare in contro a storia vecchia. La compagnia cinese infatti pare abbia confermato senza ombra di dubbio l’intenzione di concedere queste feature per tutti i suoi terminali in uscita.

Leggi anche:  Huawei Kirin 980: trapelate le specifiche del nuovo processore della compagnia

Nel corso di una Conferenza tenutasi sotto la direzione dei consorzi AirFuel Wireless Power e WPC Wireless Charging Alliance, il colosso cinese ha mostrato ampia manifestazione di interesse nei confronti della tecnologia magnetica per la ricarica. Sfruttando i sistemi Qi e AirFuel conta infatti di rimediare presto alle attuali mancanze.

Nei laboratori Watt Lab si lavora per portare avanti il progetto di un sistema integrato per la ricarica senza fili da impiegare sui dispositivi mobili futuri. Una sorta di soluzione simil AirPower che la società rilascerà a garanzia di sistemi in grado di realizzare una ricarica multipla su più dispositivi. 

Difficile dare delle tempistiche, ma è facile pensare che le cose si risolveranno in temi ragionevolmente brevi. Noi non mancheremo di fornivi ulteriori ragguagli ed informazioni tecniche. Mentre vi ricordiamo di seguirci in diretta per l’evento in programma a Parigi per il prossimo 27 Marzo 2018. Evento che inaugurerà una volta per tutte i tanto discussi device top di gamma della linea Huawei P20, ultimamente apparsi online in una nuova colorazione e con i loro listino prezzi di riferimento.