mediaset PremiumMediaset Premium si prepara a lanciare una dura invettiva contro Sky, in questo periodo sono stati lanciati nuovi abbonamenti con sconti del 50% rispetto al normale prezzo di listino. Ogni consumatore che vorrà provare i canali della pay TV italiana potrà usufruirne fino al 2019 spendendo davvero pochissimo.

Il futuro di Mediaset Premium sembra essere più roseo del previsto, dopo essersi trovata davvero in difficoltà, l’azienda è ripartita attivando una serie di offerte e promozioni incredibili. Quasi tutti gli abbonamenti sono stati posti al 50% rispetto al normale prezzo di listino, il risparmio per il consumatore che deciderà di aderirvi è massimo.

Mediaset Premium attacca Sky, sconti e abbonamenti in offerta al 50% fino al 2019

Direttamente dalla pagina principale sul sito ufficiale, ogni nuovo utente può richiedere l’attivazione di un abbonamento al costo effettivo di 19,90 euro al mese (non ogni 28 giorni) con incluso tutto il palinsesto (Serie A, Cinema, Film, Serie TV, Champions League e Intrattenimento), previo pagamento di un costo di attivazione di circa 40 euro.

Allo stesso prezzo è anche possibile usufruire delle opzioni aggiuntive quali Premium Play (per vedere i canali correttamente pagati anche su smartphone e tablet) e alta definizione (utile per goderne alla massima definizione possibile).

Il prezzo è bloccato per 1 anno, al termine del suddetto il contratto si rinnoverà automaticamente portandosi al livello del listino vigente in quel momento. Potrete decidere di disdirlo gratis o aderire ad una nuova offerta che Mediaset Premium vi proporrà.

Nell’eventualità che le vostre esigenze siano inferiori, è importante sapere che è possibile anche attivare un abbonamento da 9,90 euro al mese con incluse solo Serie TV e intrattenimento. Il costo di attivazione e dei servizi aggiuntivi non cambia, ma la spesa è sicuramente inferiore rispetto alla precedente soluzione.