patch sicurezza Samsung

Abbiamo pessime notizie per gli utenti Samsung Galaxy A3, J3 e J1 2016. La società, infatti, ha dato comunicazione del fatto che queste categorie di terminali saranno tagliate fuori dal rilascio delle future patch di sicurezza. Ma c’è un’interessante sorpresa anche per Galaxy A8 Plus.

Samsung: utenti Galaxy A3, J3 e J1 2016 fuori dal programma Security Patch

In via del tutto ufficiale, Samsung Electronics ha comunicato l’estromissione forzata dei device Galaxy A3, J3 e J1 2016 dal piano futuro di concessione delle patch di sicurezza, recentemente portatisi all’attenzione di numerose proposte medio e top di gamma.

Gli aggiornamenti di sicurezza su base mensile non verranno quindi rilasciati per dette categorie di terminali, così come comunicato dai responsabili del progetto. Si chiude quindi il ciclo di vita degli aggiornamenti Samsung per i device 2016 della fascia medio-bassa. A questa notizia, inoltre, si somma l’informazione circa l’inclusione del Samsung Galaxy A8 nei sistemi di update per le patch, mentre non è ancora chiara la situazione in chiave Galaxy A8 Plus (non commercializzato in Italia).

Leggi anche:  Instagram si schiera contro i truffatori, ecco le nuove funzioni

Nel nuovo listato, che include i device pronti a ricevere gli update mensili, rientrano anche Galaxy J2 (2018) e Galaxy Tab Active 2, mentre mancano ancora i riferimenti diretti ai Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus in quanto non ancora ufficialmente in vendita. L’immagine che segue esprime in chiaro quelle che sono le intenzioni della società sul piano del roll-out delle patch per i propri device. L’immagine, in particolare, propone anche i Galaxy Note 5 e le proposte Galaxy S6 nelle loro varie revisioni, nonostante un ciclo di vita ragionevolmente lungo. Quali saranno i prossimi dispositivi ad uscire di scena?patch Samsung dispositivi supportati