Lancia, Stellantis, Delta, Ypsilon

Lancia ha presentato il nuovo piano di sviluppo decennale per il rilancio del brand. Il “Rinascimento” dello storico marchio Italiano inizierà nel 2024 e punterà sull’elettrificazione e sul debutto di nuovi modelli.

Il primo passo per il rinnovamento è atteso nel 2024 con la nuova Ypsilon. La vettura sarà lunga circa 4 metri, apparterrà al segmento B e sarà dotata di una motorizzazione al 100% elettrificata.

Il “Rinascimento” di Lancia prevede il debutto di un nuovo veicolo ogni due anni, quindi nel 2026 sarà la volta della nuova ammiraglia. Questa vettura, senza ancora un nome ufficiale, sarà lunga 4.6 metri e avrà il compito di permettere l’espansione del brand al di fuori dei confini nazionali.

 

Lancia ha presentato il piano di rilancio decennale che prevede un nuovo veicolo ogni due anni e una gamma elettrica

Gli appassionati della tradizione motoristica aspetteranno con ansia il 2028 per ammirare la nuova “Delta”. La vettura icona di Lancia sarà caratterizzata da linee geometriche e scolpite per offrire un look grintoso e muscoloso. La lunghezza prevista è di 4.4 metri e sarà venduta in Italia e in Europa.

Tutti i veicoli realizzati nel nuovo corso, potranno contare sull’eleganza tipicamente italiana. I designer prenderanno spunto dai modelli storici del brand come Gamma, Thema e Flavia per offrire un ambiente accogliente ma al tempo stesso tecnologico.

Sarà presente l’interfaccia virtuale denominata S.A.L.A. (Sound Air Light Augmented) con cui gli utenti potranno interagire e avere il controllo totale dell’abitacolo. L’assistente permetterà di regolare l’impianto audio, l’illuminazione e il climatizzatore per adattarsi pienamente alle esigenze del guidatore e dei passeggeri.

La presentazione del piano di “Rinascimento” è stato accompagnato dalle parole di Luca Napolitano, CEO del marchio: “Oggi è una giornata importante. Lancia è pronta per l’Europa, facendo ancora un altro passo avanti con l’obiettivo di diventare un marchio credibile e rispettato nel mercato premium. Il nostro piano strategico a 10 anni, approvato lo scorso settembre, si sta realizzando molto velocemente, un passo dopo l’altro. Il nostro è il Brand italiano dell’eleganza e questo è il nostro Rinascimento. Innovazione e Design senza tempo sono da sempre i nostri valori e a questi vogliamo aggiungere sostenibilità, centralità del cliente e responsabilità perché guardiamo al futuro con grande ambizione“.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger