Ferrari, SP48 Unica, One-Off, Special Projects

Ferrari SP48 Unica è la nuova berlinetta a due posti realizzata dal Cavallino Rampante. La vettura è l’ultima nata del programma Special Project ed è una one-off, un modello che non sarà prodotto in serie ma è creata ed ideata in un unico esemplare.

La supercar è stata realizzata utilizzando le metodologie più moderne e tecnologiche per rispettare le richieste dirette del cliente. La base di partenza utilizzata per lo sviluppo è la piattaforma F8 Tributo ma le similitudini tra i due progetti si esauriscono qui.

Il Centro Stile Ferrari ha utilizzato in maniera intensa le tecniche di modellazione procedurale-parametrica e di prototipazione 3D per raggiungere il proprio obiettivo. Il design, infatti, è innovativo e lungimirante che permettono di avere una aerodinamica raffinata ma al tempo stesso un look sportivo e dinamico.

 

Ferrari SP48 Unica è la nuova one-off nata a Maranello sulla base della F8 Tributo ma con una aerodinamica tutta nuova ed esclusiva

I designer hanno lavorato per fondere le linee aggressive della F8 Tributo con gli elementi di design introdotti dalla Roma. Tra questi spiccano le luci frontali e posteriori ma a catture l’attenzione è certamente la griglia frontale e le prese d’aria.

L’effetto finale permette di avere un frontale che sembra scolpito da un unico blocco con un effetto visivo unico. Gli ingegneri Ferrari hanno studiato a lungo l’aerodinamica della SP48 Unica e hanno ridisegnato anche la zona posteriore che ora è più aggressiva. In generale, sono riusciti a migliorare il bilanciamento aerodinamico e a ridurre il drag del 12%. 

Il cuore della Ferrari SP48 Unica è il V8 biturbo della F8 Tributo ma non è stata specificata la potenza erogata ne le prestazioni generali. Tuttavia, conosciamo bene il gioiello tecnologico da 3.9 litri che sulla F8 Tributo sprigiona 720 Cv e 770 Nm di coppia.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger