Microsoft, Activision, Blizzard, Xbox Series X, Xbox Series S, Xbox Game Pass

Con un annuncio a sorpresa, Microsoft Corporation ha annunciato la volontà di acquisire Activision Blizzard. L’acquisizione avrà un’importanza strategica per l’azienda di Redmond in quanto andrà a rafforzare la posizione nel settore gaming su console, PC, mobile e soprattutto nel cloud.

Microsoft vuole sfruttare le IP di Activision Blizzard per migliorare i servizi offerti tramite Xbox Game Pass e PC Game Pass. Tuttavia, il produttore vuole farsi trovare pronto per il prossimo salto generazionale che includerà il metaverso e tutte le sue sfaccettature.

L’acquisizione al momento è al vaglio dell’Antitrust Americana che deve fornire il proprio parere. Se tutto dovesse procedere per il meglio, Microsoft dovrà corrispondere ad Activision Blizzard l’enorme cifra di 68,7 miliardi di dollari.

 

Microsoft si prepara ad acquisire Activision Blizzard per migliorare i servizi Xbox e il gaming in generale

Il motivo di questa cifra è legato al valore intrinseco dello studio, composto da Activision, Blizzard e King. Le principali produzioni associate alla software house sono Warcraft, Diablo, Overwatch, Call of Duty e Candy Crush. Inoltre, l’azienda è attivamente impegnata nel mondo degli eSports a livello globale e può contare oltre 10.000 dipendenti sparsi in tutto il mondo.

Satya Nadella, CEO di Microsoft, ha commentato così: “Il gaming è il settore più dinamico ed eccitante in tutta la categoria dell’intrattenimento e giocherà un ruolo fondamentale nello sviluppo delle piattaforme del metaverso. Siamo investendo nello sviluppo di contenuti di altissimo livello che porteranno gli utenti in una nuova era del gaming ma sempre rispettando i canoni della sicurezza, dell’accessibilità e dell’inclusività“.

Al momento non è chiaro in che modo l’acquisizione influenzerà i progetti di Activision Blizzard. Possiamo immaginare che titoli del calibro di Call of Duty potrebbero diventare un esclusiva per Xbox e Windows, aumentando così l’appetibilità della console agli occhi degli appassionati. Tuttavia, siamo certi che arriveranno maggiori informazioni nel corso delle prossime settimane.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger