blank

Il colosso Huawei, secondo le ultime indiscrezioni, starebbe lavorando ad un primo foldable molto femminile e, soprattutto, personalizzabile. Al giorno d’oggi il mercato degli smartphone pieghevoli è ancora all’inizio e Samsung è stata la prima, ma i concorrenti non temono confronti.

Probabilmente il prossimo 2022 potrebbe essere l’anno in cui vedremo sbarcare il foldable a cui sta lavorando il colosso cinese. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

 

Huawei sta lavorando ad un foldable personalizzabile

Il dispositivo a cui sta lavorando Huawei è una sorta di alternativa al Galaxy Z Flip 3. Secondo le indiscrezioni Huawei Flip, sarebbe un prodotto in fase avanzata di sviluppo e pensato per essere personalizzato in fase di acquisto. Attualmente non sappiamo in che modo sia personalizzabile, se sia possibile scegliere i colori particolari oppure gli accessori che lo accompagnano, come cover, laccetti, etc.

Una cosa è chiara, Huawei ha intenzione di conquistare l’utenza che dà importanza ai particolari e che cerca uno smartphone “unico al mondo” a livello di personalizzazione. Come ben sappiamo, il pieghevole non è altro che un accessorio che è possibile mettere ovunque, appendere alla borsa, in tasca, molto comodo per il pubblico femminile, che la maggior parte delle volte è accompagnato da una piccola borsetta.

L’idea iniziale non è molto diversa da quella intrapresa da Samsung, sicuramente questo nuovo prodotto potrebbe avere maggior spicco in Asia, dove il brand è forte e dove l’approccio agli smartphone è molto diverso dal nostro. Non ci resta che attendere ancora un po’ di tempo per scoprire maggiori informazioni.