Apple, iPhone 13, AppleCare, AppleCare+, iPad Mini, iPad, Apple Watch

Con il debutto della nuova famiglia iPhone 13, Apple ha deciso di estendere anche i propri servizi assicurativi in altri paesi. Ecco quindi che il servizio AppleCare+ arriverà presto anche in Italia dopo essere già attivo negli USA, Inghilterra, Canada, Germania, Giappone e Australia.

L’espansione a livello Europeo quindi continua con altri due Paesi in cui l’azienda di Cupertino introdurrà la polizza assicurativa: Francia e Spagna. Il vantaggio di sottoscrivere il servizio AppleCare+ è quello di proteggere il proprio device Apple da danni accidentali. Tuttavia, la nuova polizza in arrivo mette al riparo gli utenti anche dal furto e dallo smarrimento del device.

Al momento, l’azienda della mela non ha confermato ufficialmente il tutto, ma i ragazzi di AppleInsider hanno scoperto alcuni documenti di supporto aggiornati. Nei documenti si legge chiaramente che la copertura addizionale arriverà in Italia, Francia e Spagna.

 

Apple si prepara ad introdurre anche in Italia la polizza assicurativa AppleCare+ con garanzia sul furto e sullo smarrimento dei device

I device interessati da AppleCare+ con furto e smarrimento saranno gli iPhone, iPad e Apple Watch. Inoltre, il servizio garantisce un anno aggiuntivo di garanzia in caso di guasti e malfunzionamenti.

Sono compresi anche due interventi tecnici in caso di danni accidentali per i device assicurati. Questo significa che, nel caso in cui si facesse cadere un nuovo iPhone 13 Pro Max e lo smartphone si dovesse rompere, il costo di sostituzione sarebbe fissato di 99 euro.

Per acquistare la polizza è necessario recarsi nelle impostazioni del proprio device Apple, cliccare su Generali e poi su Info e selezionare AppleCare+. Il costo è di 229 euro annuali a cui si dovranno aggiungere 29€ in caso di sostituzione dello schermo e 99 euro per tutti gli altri danni.