Huawei, Mate, Foldable, rollable

Huawei sta investendo molto sull’ideazione di smartphone di nuova generazione, in grado di includere feature inedite e rivoluzionarie. Il produttore infatti sta realizzando vari brevetti su smartphone dotati di display arrotolabile ed estendibile.

Appena qualche giorno fa è emerso un brevetto per un possibile Mate X dotato di display arrotolabile. Con un nuovo brevetto appena depositato da Huawei, il produttore cinese lascia intendere che questa soluzione potrebbe essere più reale di quanto inizialmente ipotizzato.

Infatti, in queste ore i ragazzi di LetsGoDigital hanno individuato un nuovo brevetto depositato dal brand. L’attenzione del produttore è sempre su uno smartphone con display arrotolabile, ma questa volte vengono aggiunte le Air Gesture.

 

Huawei continua a brevettare idee riguardanti un device con schermo pieghevole e arrotolabile

Secondo l’idea di Huawei, il device potrà essere controllato sia tramite i classici tocchi sul display, ma anche da comandi sonori e da gesture. Tutti questi comandi permetteranno agli utenti di avere il pieno controllo sul device e soprattutto sul sistema di scorrimento per l’apertura e la chiusura del display.

Il futuristico Mate X sarà dotato di una fotocamera e da un sensore di movimento che riusciranno ad interpretare le Air Gesture degli utenti. Ad un determinato movimento corrisponderà una azione sia software che hardware.

Infatti, Huawei punta a concedere agli utenti il pieno controllo sul device. Nel brevetto si legge che sul display verrà visualizzata una barra di avanzamento che permetterà di regolare la velocità con cui si estende il display. I comandi per aumentare o diminuire la velocità potranno essere impartiti con il tocco o semplicemente muovendo la mano in aria davanti al device.

Ricordiamo che al momento lo smartphone esiste solo su carta e Huawei sta proteggendo l’idea e non è detto che questo smartphone vedrà mai la luce. Tuttavia, il fatto che esistano molti brevetti su device con smartphone pieghevole lascia intendere che il brand voglia orientarsi su questo settore.