Xiaomi, Redmi, Mi Store, MediaTek

Xiaomi è un brand molto attivo sul mercato globale in tutti i principali settori tecnologici. Ecco quindi che il settore Ricerca e Sviluppo, soprattutto nel mondo smartphone, è sempre pronto a creare nuovi device dalle feature molto interessanti.

Infatti, alcune nuove indiscrezioni hanno svelato che Xiaomi sta lavorando ad un nuovo smartphone. Entrando nel dettaglio, per quanto possibile, il dispositivo è caratterizzato dal numero di modello K16A ed il primo riferimento in assoluto è stato scovato tra i documenti per ottenere una certificazione.

Le informazioni reperite dal leaker Digital Chat Station sono molto poche, ma sappiamo che il dispositivo sarà compatibile con le reti 5G. Sarà presente un SoC della famiglia Dimensity di MediaTek ed inoltre lo smartphone supporterà la ricarica rapida a 33W. Questa combinazione di fattori lascia intendere che si può trattare di un dispositivo appartenente alla fascia media.

 

Xiaomi sta lavorando ad un nuovo device economico ma compatibile con il 5G e con una fotocamera da 50MP

Infatti, gli smartphone top di gamma di Xiaomi arrivano a supportare fino a 120W per la ricarica rapida. Un valore relativamente basso indica, di solito, un posizionamento inferiore. Tuttavia, il device avrà altre caratteristiche molto interessanti.

Ci aspettiamo un display caratterizzato da un valore di refresh rate piuttosto alto e la presenza di un notch tondo per ospitare la fotocamera anteriore. Per quanto riguarda il comparto fotografico posteriore invece, il sensore principale sarà da 50 megapixel.

Alla luce di queste poche informazioni è impossibile stabile a quale famiglia possa appartenere questo device di Xiaomi. Possiamo immaginare si tratti di una versione Lite di qualche device della serie Mi. Tuttavia, considerando le specifiche tecniche, potrebbe benissimo trattarsi di uno smartphone appartenente alla famiglia Redmi.

Non resta che attendere maggiori dettagli riguardo questo misterioso device che certamente non tarderanno ad arrivare.