blank

WindTre ha scelto di proporre a tutti i suoi abbonati una serie di novità per la stagione estiva. In linea con l’operato di altri gestori, anche il provider arancione ha cambiato alcune condizioni per le tariffe di telefonia mobile. Il pubblico interessato da tali cambiamenti è quello composto dai clienti con ex SIM di 3 Italia. 

 

WindTre, le rimodulazioni per i clienti con ex SIM 3 Italia

Nelle scorse settimane, WindTre ha messo in atto una duplice rimodulazione. Il provider ha seguito la strada già battuta da TIM e Vodafone con alcuni cambiamenti indirizzati alla continuità dei consumi.

Le rinnovate condizioni per i clienti di WindTre con ex SIM di 3 Italia scattano nel momento di rinnovo della propria ricaricabile. In caso di fondi assenti per procedere con il rinnovo automatico dell’offerta, gli utenti riceveranno soglie senza limiti per le chiamate, gli SMS e la connessione internet. Il prezzo di questo servizio, per un giorno intero, è di 0,99 euro. Laddove non dovessero giungere una ricarica, le soglie di consumo si rinnovano in automatico sempre al prezzo di 0,99 euro

Soltanto al terzo giorno dal mancato rinnovo automatico della tariffa, WindTre farà scattare il blocco del traffico. tutti gli extra accumulati a debito dal pubblico saranno poi saldati in seguito, con un prelievo automatico alla prima ricarica utile.

Per la seconda novità invece WindTre si concentra sulla connessione internet. I clienti che finiranno anzitempo la propria quota per internet riceveranno un Giga extra per la connessione di rete. Anche in questa circostanza è previsto un costo extra dal valore di 0,99 euro.