Honor, Honor 50, Honor 50 Pro, design, fotocamere

Il prossimo 16 giugno sarà il giorno dedicato al lancio della famiglia Honor 50. Il produttore sta cercando di mantenere il segreto sui nuovi flagship, ma inevitabilmente le indiscrezioni stanno trapelando man mano che ci si avvicina al giorno della presentazione.

Sembra ormai certo che Honor lancerà tre device che comporranno la nuova serie. Ad Honor 50, il modello base, si affiancherà una versione Pro e una variante SE. Tutti e tre i modelli sono finiti al centro di nuove indiscrezioni che ne hanno svelato la scheda tecnica.

A lanciare la notizia ci ha pensato il leaker Ishan Agarwal per la testata 91mobiles. Di solito le sue informazioni sono sempre molto attendibili, quindi possiamo quasi considerarle certezze. Ovviamente Honor non ha confermato ufficialmente ma mancano pochi giorni prima di scoprire se effettivamente il leaker ha indovinato.

 

Honor 50 arriverà in tre versioni diverse

Honor 50 5G sarà caratterizzato da un display OLED da 6.57 pollici dotato di una risoluzione FullHD+. Sarà presente un notch tondo che ospiterà la fotocamera frontale da 32 megapixel. Per quanto riguarda la variante Pro invece ci aspettiamo un pannello OLED da 6.72 pollici con risoluzione FullHD+ e una doppia fotocamera frontale da 32+12MP.

Le dimensioni di Honor 50 saranno di 159.96 x 73.76 x 7.78mm per un peso di 175 grammi. La versione Pro sarà leggermente più grande, arrivando a misurare 163.46 x 74.66 x 8.05mm e pesare 187g.

Entrambi i modelli saranno spinti dal SoC Qualcomm Snapdragon 778G, quindi Honor 50 Pro non vanterà l’atteso Snapdragon 888. Per quanto riguarda la versione vanilla, la batteria sarà da 4300mAh con supporto alla ricarica rapida a 66W mentre il Pro avrà una batteria da 4000mAh e ricarica rapida a 100W.

Per quanto riguarda Honor 50 SE invece, ci aspettiamo un display LCD da 6.78 pollici dotato di una risoluzione FHD+. Il processore scelto sarà il Dimensity 900 e il comparto fotografico sarà composto da un sensore anteriore da 16 megapixel e una tripla fotocamera posteriore. L’ottica principale sarà da 100MP a cui si affianca una lente ultrawide da 8MP e una macro da 2MP. Tutti e tre i device saranno basati sull’interfaccia Magic UI 4.2 e su Android 11.