Honor, Honor 50, Honor 50 Pro, design, fotocamere

La famiglia Honor 50 è al centro di nuove indiscrezioni che permettono di scoprire nuovi particolari sui flagship in arrivo. Il produttore cinese sta rilasciando nuovi dettagli in attesa della presentazione ufficiale che si terrà il prossimo 16 giugno.

Proprio in queste ore, Honor ha confermato quello che sarà il design definitivo dei due smartphone attesi. Nella parte posteriore, il grandissimo sensore la farà da padrona dominando uno dei due cerchi inseriti nell’area ovale. Il secondo cerchio invece ospiterà tre ottiche supplementari e il flash LED.

Come indicato dalle immagini ufficiali, per quanto riguarda la parte frontale, Honor 50 e 50 Pro differiranno tra di loro. La versione base del device sarà caratterizzata da un notch classico, posto nella parte centrale dello schermo.

 

Honor 50 e 50 Pro saranno i due flagship del produttore cinese

Per Honor 50 Pro invece, il produttore ha scelto di seguire la stessa strada tracciata dalla serie V40. In questo caso saranno presenti due fotocamera frontali e di conseguenza il notch avrà una forma ovale. Considerando le dimensioni maggiori, il notch si posizionerà nella parte sinistra del display.

Purtroppo al momento non è chiaro quali saranno le feature della doppia fotocamera frontale. Possiamo aspettarci la presenza di una camera ultrawide o di un sensore per rilevare la temperatura colore come sul V40.

Ricordiamo che, al momento, l’unica certezza sulla famiglia Honor 50 è la presenza del processore Qualcomm Snapdragon 778G. Il produttore inoltre lancerà la nuova Magic UI 5 basata su Android 11 e molto probabilmente potrebbero tornare i Google Mobile Services.

Non ci resta che attendere maggiori dettagli che arriveranno a breve per scoprire tutti i segreti dei nuovi flagship del brand.