blank

Android 12 è qui nella sua prima versione per sviluppatori e pian piano stiamo imparando tutto ciò che incorporerà, se finalmente non verranno scartate o parcheggiate funzioni, quando verrà rilasciato definitivamente per tutto il pubblico nel mese di agosto.

Sappiamo già che migliorerà la sicurezza, la compatibilità con diversi formati audio e video e consentirà persino di aggiornare il runtime ART da Google Play. Ma incorpora anche un modo molto più semplice per condividere la chiave del nostro WiFi con altri utenti. Lo ha fatto unendo la funzione di condivisione WiFi con “Condivisione nelle vicinanze” e spieghiamo come farlo.

Come condividere la chiave WiFi da remoto “Nelle vicinanze”

Android aveva già una funzione abbastanza semplice per poter condividere una chiave WiFi con altri utenti tramite un codice QR, qualcosa che abbiamo già visto, ad esempio, in Android 11. Ma Android 12 fa un ulteriore passo avanti e ha un modo per condividere la nostra chiave in modalità wireless.

Inviamo semplicemente la nostra password a un altro utente che ci è vicino tramite “Nearby Share”, la funzione Android che sembra essere l’equivalente nell’ecosistema di Google di iOS Airdrop. Android 12 incorpora questa funzionalità e semplifica notevolmente la condivisione della chiave WiFi. Non più “puoi dirmi la tua password WiFI?” cosa ti dicono la famiglia e gli amici quando torni a casa. Ora lo mandi e il gioco è fatto.

Condivisione della chiave WiFi in modalità wireless con “Nelle vicinanze” in Android 12

Ti diciamo come condividere la chiave WiFi con ‘Nearby Share’, inclusa la parte in cui diamo il permesso all’app di connettersi con questa funzione. Se l’hai già attivato, puoi saltare quel piccolo passaggio intermedio. Il processo per farlo è il seguente:

  • Apriamo le ” Impostazioni ” del nostro cellulare con Android 12 e andiamo nella sezione “Rete” per accedere a ” Wifi” .
  • Una volta entrati, clicchiamo sulla freccia destra che compare sopra il nome del nostro WiFi, quello a cui siamo connessi.
  • Ora avremo davanti alle opzioni WiFI con pulsanti come “Dimentica” o “Disconnetti”. E lì apparirà ” Condividi” con un’icona di un piccolo codice QR . Noi entriamo.
  • Ora vedremo il codice QR per condividere il nostro WiFI con altri utenti, come abbiamo già visto in Android 11, ma abbiamo un nuovo pulsante appena sotto il codice chiamato ‘ Nelle vicinanze’ . Lo premiamo.
  • I telefoni ci chiederanno di attivare ” Condividi con nelle vicinanze” per consentirci di inviare la chiave WiFi ad altri dispositivi nelle vicinanze. Lo accettiamo.
  • Una volta fatto questo (o se ci siamo precedentemente connessi a “Nelle vicinanze”) il nostro telefono inizierà a cercare altri telefoni nelle vicinanze con l’opzione “Nelle vicinanze” disponibile.
  • Semplicemente scegliamo il telefono a cui vogliamo inviare la password del nostro WiFi e voilà, il telefono ricevente memorizzerà automaticamente la chiave e potrete connettervi al WiFi senza problemi.