Redmi, Redmi K40, Redmi K40 Pro, Xiaomi, Mi 11, Mi 11 Pro

In queste ore sono emerse maggiori informazioni sui prossimi flagship di Redmi. Il brand è pronto a lanciare la nuova famiglia Redmi K40 che sarà composta da due modelli. La versione base sarà affiancata dalla variante Pro.

Tramite un post su Weibo, il General Manager di Redmi ha confermato alcuni dettagli sulla famiglia Redmi K40. Grazie al post di Lu Weibing possiamo scoprire che i device saranno caratterizzati da alcune feature molto interessanti.

In particolare, il Redmi K40 Pro sarà spinto dal SoC Snapdragon 888. Questa scelta permetterà al device di avere un boost prestazionale non indifferente. Inoltre, il flagship si preannuncia come il device più economico a montare il processore realizzato da Qualcomm

La famiglia Redmi K40 farà il proprio debutto a breve

Il General Manager di Redmi infatti ha confermato che il Redmi K40 Pro avrà un prezzo di lancio di circa 450 euro (stima effettuata in base al cambio attuale). Questa cifra permetterà al device di poter competere in un mercato estremamente duro come quello dei top di gamma, puntando tutto sul rapporto qualità/prezzo.

Inoltre, sempre attraverso il post di Lu Weibing possiamo scoprire quando saranno lanciati i due Redmi K40. Il debutto è previsto a febbraio, ma al momento non si conosce la data precisa, ma siamo certi che emergeranno maggiori dettagli a breve.

Tra le altre caratteristiche tecniche attese, possiamo immaginare che entrambi i device saranno caratterizzati da un pannello AMOLED. In particolare, la versione Pro potrebbe anche introdurre un refresh rate a 144Hz. La batteria attesa sarà da almeno 4000 mAh e il software sarà basato su Android 11.

Ricordiamo che Redmi fino a qualche anno fa era sotto il controllo diretto di Xiaomi. In questi anni invece il brand ha raggiunto una maggiore indipendenza e di conseguenza una maggiore autonomia sul lancio dei device.