Home News Samsung One UI 3, inizia il roll-out sui Galaxy S20

Samsung One UI 3, inizia il roll-out sui Galaxy S20

Samsung ha affermato che l'aggiornamento sarà presto disponibile in più regioni e su più smartphone.

blank

I possessori di Samsung Galaxy S20 in Corea, negli Stati Uniti e nella maggior parte dei paesi europei riceveranno presto l’aggiornamento One UI 3 basato su Android 11. Il colosso della tecnologia ha iniziato a rilasciare ufficialmente One UI 3 dopo alcuni mesi di beta test pubblici: l’aggiornamento arriverà prima sugli smartphone Samsung Galaxy S20, Samsung Galaxy S20+ e Samsung Galaxy S20 Ultra.

Samsung One UI 3, inizia il roll-out sui Galaxy S20

Se non siete in possesso di uno dei modelli appena citati, non temete. Samsung ha affermato che l’aggiornamento sarà presto disponibile in più regioni e su più smartphone. A partire dalle serie Samsung Galaxy Note 20, Samsung Galaxy Z Fold 2, Samsung Galaxy Z Flip, Samsung Galaxy Note 10, Samsung Galaxy Fold e Samsung Galaxy S10, che riceveranno One UI 3.0 nelle prossime settimane.

L’azienda ha anche annunciato che la serie Samsung Galaxy A riceverà l’aggiornamento entro la prima metà del prossimo anno, mentre un programma di rilascio per l’Egitto pubblicato sulla pagina della community Samsung afferma che gli smartphone di fascia media non avranno accesso alla nuova interfaccia utente fino ad agosto del prossimo anno.

One UI 3 offre tutte le nuove funzionalità fornite con Android 11, inclusa la nuova sezione Conversazioni nelle notifiche, le bolle flottanti per le chat e registrazione dello schermo nativa. One UI 3 include anche nuovi effetti visivi, un layout di videochiamata a schermo intero e widget della schermata di blocco ridisegnati che consentono agli utenti di accedere agli eventi del calendario e ad altri elementi senza dover sbloccare lo smartphone.

Inoltre, l’interfaccia utente semplifica la personalizzazione del pannello rapido e consente di regolare la trasparenza dei widget sulla schermata iniziale.