canone raiUna notizia appena pubblicata in rete sta generando moltissimo scalpore tra gli addetti ai lavori, il bollo auto ed il canone Rai sarebbero, così si dice, ormai prossimi all’abolizione da parte dello Stato Italiano, offrendo quindi ai consumatori la possibilità di risparmiare moltissimo annualmente.

Questo è quanto è stato pubblicato non troppo tempo fa su un sito internet tutt’altro che autorevole, a cui purtroppo tantissimi di noi hanno effettivamente dato credito, ripubblicando la notizia in lungo e in largo sui social network. L’eco generatosi è stato enorme, tanto da indurre i membri del Governo a rilasciare dichiarazioni in merito alla vicenda. Ufficialmente il bollo auto ed il canone Rai non verranno in nessun modo aboliti nel corso del 2021, né negli anni successivi.

La notizia trapelata in rete è una fake news, ovvero un qualcosa di creato a regola d’arte, appositamente per invogliare l’internauta alla pressione del link ed il collegamento al relativo sito internet, sul quale vengono visualizzati dei banner pubblicitari. Più persone si collegheranno, maggiori saranno i guadagni per i gestori del portale stesso, questa è la verità che si cela alle spalle di tutte le bufale (o almeno alla maggior parte).

 

Canone Rai e bollo auto: perché non possono essere aboliti

Chiarito il tutto, cerchiamo di capire per quale motivo le due imposte non possono essere abolite; la risposta è molto più semplice del previsto, è tutto legato all’economia, infatti ogni anno generano un introito di 7,5 miliardi di euro, che al giorno d’oggi possono davvero tornare comodi per le casse dello Stato e delle Regioni.