blank
Home News Energia solare: ecco perché Elon Musk non ha tutti i torti

Energia solare: ecco perché Elon Musk non ha tutti i torti

L'energia solare sarebbe in grado di alimentare tutta la civiltà umana? Elon Musk pensa di sì, ma la verità sembra stare nel mezzo

elon musk

Elon Musk, in un tweet recente, ha affermato pubblicamente che “il sole può alimentare tutta la civiltà umana“. Come ben sappiamo, molte delle cose che dice Musk devono essere prese con le pinze, perché potrebbero essere tanto geniali quanto stupide. Infatti, il CEO di Tesla scrive principalmente su Twitter, dove si possono aprire continuamente dibattiti anche solo per attirare l’attenzione di tutti. Tuttavia, l’energia solare è comunque uno dei progetti a lungo termine che Musk ha intenzione di portare avanti. Questo perché il costo della tecnologia è in diminuzione, dunque probabilmente investirà ancora di più inviando un messaggio forte e chiaro agli altri potenti leader aziendali.

Dal punto di vista tecnico, il tweet è corretto: il Sole è un reattore a fusione naturale che eroga una quantità enorme di energia. La terra, la quale è protetta da un’atmosfera densa ma vivibile, è l’unico pianeta interno con una buona protezione del sole.

 

 

Energia solare: Elon Musk ha torto e ragione contemporaneamente

L’energia che produce il “gigante giallo” è davvero molta: circa 385 yotta watt, ossia circa 3,85 per 10 alla ventiseiesima potenza. Di questa cifra, che risulta essere molto alta, circa i due terzi raggiunge la Terra, dopo aver effettuato un viaggio lungo 150 milioni di km. Ogni volta che sentiamo parlare di energia solare, dunque, dobbiamo essere grati all’atmosfera, la quale ci consente di non prendere fuoco all’istante. Ma, anche in questo modo, l’energia solare che arriva sulla Terra è davvero potente.

Come è noto a chi ne capisce dell’argomento, il problema principale dell’energia solare non è la quantità disponibile, bensì lo stoccaggio. E qui sta il senso autopromozionale del tweet di Musk: il suddetto sta investendo molto per quanto concerne lo stoccaggio dell’energia solare, come dimostra il successo della sua grandissima “solar farm” sita in Australia.Quindi, concludendo, il suo tweet è vero e falso contemporaneamente: il Sole, teoricamente, produce abbastanza energia per alimentare tutta la civiltà umana, ma nella pratica siamo ancora ad un punto lontano. Col tempo ci si arriverà, ma con un processo di sostenibilità incredibile e redditizio, soprattutto per persone come Elon Musk.