twitter-mobile-smartphone-android-ios-tweet-audio-funzioni-download

Alcuni mesi fa, Twitter ha lanciato una nuova funzionalità che permetteva agli utenti di allegare messaggi vocali ai Tweet. L’opzione funziona proprio come con i video ed è stato pensato per dare un tocco più umano ai Tweet.

Proprio come il lavoro a distanza, la comunicazione online ha registrato un forte aumento negli ultimi mesi. Anche il limite ampliato di 280 caratteri di Twitter non era più sufficiente e la sua funzione Voice Tweets mirava a migliorare quell’esperienza. Inizialmente limitata a un numero molto piccolo su iOS, quella funzione è ora disponibile per più utenti, ancora solo su iOS.

Twitter prepara un team per le funzionalità della piattaforma

Il rilascio della funzione per gli utenti è stato un pò misto, in parte a causa della sua disponibilità limitata, ma soprattutto a causa di ciò che non includeva. Alcuni utenti si sono anche lamentati del fatto che non c’era modo per gli utenti sordi di sapere cosa veniva detto nel tweet audio.

Questo ha portato Twitter a formare rapidamente un team e programmi per l’accessibilità, uno dei quali è fornire trascrizioni sia per i tweet audio che per i video più vecchi. Al momento, la data per il rilascio di questa funzione è ancora un mistero. “La trascrizione per audio e video fa parte del nostro piano più ampio per rendere Twitter accessibile a tutti”, ha detto la società con sede a San Francisco in un altro tweet.

Per accedere alla nuova funzionalità di Twitter, gli utenti iPhone che hanno ricevuto l’aggiornamento possono toccare un pulsante nella casella del tweet per registrare i propri tweet audio. Verrà condiviso insieme all’immagine del profilo dell’utente. Gli altri utenti di Twitter possono semplicemente toccare il pulsante di riproduzione per ascoltare il tweet vocale.

I tweet vocali rimangono ancora non disponibili su Android, dove i proprietari di Pixel potrebbero probabilmente utilizzare una delle funzionalità di sottotitoli in tempo reale del telefono