chiamate con numero anonimo

In questo periodo il numero delle truffe telefoniche è aumentato esponenzialmente grazie a diversi fattori. Prima di tutto il periodo della quarantena ha stimolato la produzione di nuovi software per truffare gli utenti, e inoltre le possibilità di trovare persone disponibili era molto più alta. Di conseguenza è bene prestare attenzione a tutte le chiamate che si ricevono sulla propria linea telefonica, in particolare a quelle con il numero oscurato.

Se ricevete spesso questo tipo di chiamate e non siete in grado di vedere il numero, non vi preoccupate, esistono diversi modi per scoprire chi c’è dall’altra parte senza rischiare di rispondere.

 

Ecco le modalità per scoprire chi si nasconde dietro un numero anonimo

La modalità più immediata e intuitiva è sicuramente la consultazione del proprio tabulato telefonico. Si tratta di un’operazione che vi toglierà pochi minuti,a che risulterà estremamente efficace. Potete eseguirla contattando il vostro operatore; in alternativa potrete accedere alla vostra area personale online. Così dovreste essere in grado di leggere il numero anonimo che vi disturba in continuazione.

Ma ci sono anche altre modalità per gli utenti più disperati: una prevede l’attivazione e la configurazione della deviazione delle chiamate, grazie ad un software apposito. Si chiama Whooming è ed un servizio sicuro che vi permetterà di deviare le chiamate in entrata sul vostro numero di telefono e quindi visualizzare nei tabulati i numeri e le chiamate in entrata.

Se invece non vi fidate di servizi esterni di questo tipo, oppure vi risulta scomodo o impossibile usare applicazioni esterne, per problemi di sicurezza o di memoria del vostro dispositivo, potete semplicemente attivare il servizio Override presso il vostro operatore. Un servizio a pagamento, anche abbastanza costoso da usare solo se avete estrema necessità di scoprire la numerazione del chiamante con numero oscurato.

Invece, per problemi più seri vi esorto a rivolgervi alle autorità e sporgere regolare denuncia per dare inizio allo svolgimento delle indagini della polizia postale.