SIMNessuno pensa che una piccola SIM possa arrivare a valere cifre quasi impossibili da decifrare. In fondo anche i diamanti sono piccoli gioielli eppure il loro valore è davvero incredibile. Accade anche con le schede telefoniche che in alcuni casi assumono un valore davvero assurdo. A definirlo sono alcuni parametri numerici e l’interesse del singolo, così come scoperto a questo indirizzo.

Tante persone non conoscevano il reale valore che la propria SIM telefonica poteva assumere. Un punto di inizio si ha avuto con l’analisi dell’asta indetta dagli operatori TIM, WindTre e Vodafone che a “Le Iene” hanno registrato il seguente risultato:

  • 339 YYXXXXX – TIM ha devoluto 2’210 euro con questo numero.
  • 33Y XXXXXXX – TIM ha devoluto 8’600 euro con questo numero.
  • 342 XXXXXYY – Vodafone è riuscita a donare 1’920 euro con la vendita di questo numero.
  • 320 XYZYZYZ – Wind è riuscita a donare 856 euro con la vendita del numero.
  • 393 XY9XXY9 – 3 Italia ha donato 343 euro.

 

Quindi, quanto può valere una SIM

Si è scoperto che all’intero dei forum esistono persone che pagherebbero milioni di euro per accaparrarsi una SIM di tipo Top e Gold. Si giunge a denominazioni simili nel momento in cui si coniuga una combinazione unica di prefissi e numeri interni. Più cifre si ripetono e tanto più può crescere il valore delle schede. Un esempio? Prova con “3xx xx xxx xx”. Potresti avere una piacevole sorpresa. In caso contrario fai riferimento alla lista sopra indicata.

I migliori canali per gestire una eventuale compravendita diretta restano i forum dove si moltiplicano gli appassionati e gli acquirenti tra cui si potrebbero trovare importanti società, sceicchi e personaggi pubblici di un certo livello. Facci sapere se riesci a costruire la tua opportunità di business.