gmail-meet-google-design-nuovo-aggiornamento

Nel tentativo di competere con Zoom, Google sta cercando di unificare due delle sue più importanti app: Meet e Duo. Tuttavia, affinché funzioni senza problemi, è necessario apportare modifiche a entrambe le app.

Il primo importante aggiornamento per Google Meet cambia l’aspetto dell’app su entrambe le piattaforme Android e iOS. In effetti, il nuovo linguaggio visivo fornito da Google in questo aggiornamento rende l’app Meet più simile ad una riunione per gli utenti all’interno dell’app Gmail.

Google Meet: il nuovo design arriva su Android e iOS

Google ha spinto in modo aggressivo Google Meet contro concorrenti come Zoom, Microsoft Teams e così via. L’ultimo aggiornamento dell’app Google Meet fa parte della serie di aggiornamenti che l’app ha ricevuto. Nel frattempo, l’app Gmail ha ottenuto un collegamento a Meet in un aggiornamento precedente, consentendo agli utenti di aprire l’app utilizzando il pulsante della riunione direttamente da Gmail. Questa volta, oltre al design rinnovato, è stato aggiunto un pulsante ‘Nuova riunione’ all’app Meet utilizzabile da chiunque.

Dopo aver toccato il pulsante Nuova riunione, ti verranno presentate tre opzioni:

  •     Ottieni informazioni sulla partecipazione alla riunione da condividere con altri
  •     Avvia immediatamente una chiamata Meet
  •     Pianifica una nuova riunione in Google Calendar

L’aggiornamento dell’app Google Meet è disponibile anche per gli utenti di G Suite e per gli utenti Google personali. Come notato, i dispositivi iOS riceveranno prima l’aggiornamento, seguito dai dispositivi Android. Secondo Google, il nuovo aggiornamento di Meet è ora disponibile per i dispositivi iOS, ma lo riceveranno anche gli utenti Android. Dopo aver scaricato e aggiornato l’app Meet, tutte le modifiche visive dovrebbero essere abilitate per impostazione predefinita, quindi non dovrai fare nulla per abilitarle.