aggiornamento DVB-T2 ItaliaPer quanto riguarda la novità del DVB T2 bisogna informarsi bene prima di perdere ore preziose e soldi per un intervento tecnico sull’impianto. Molte persone hanno aggiornato la lista canali dopo una serie di problemi che ha palesato la mancata visione dei programmi RAI e Mediaset. Pertanto, parecchi hanno pensato che ci fosse qualcosa che non andasse nell’antenna o nel cavo. In realtà il problema è un altro.

Con l’introduzione del nuovo segnale cambia il modo di gestire la linea Digitale Terrestre che con la versione 2.0 guadagna l’applicazione della qualità HD su tutti gli stream. Vale quindi sia per le più famose emittenti nazionali che per quelle locali. Basta fare un controllo gratuito a casa nostra per scoprire l’origine del problema ed una facile soluzione immediata. Ecco cosa fare.

 

Come risolvere il problema dei canali oscurati in DVB T2

Dopo aver aggiornato la nostra lista LCN la prima cosa da fare autonomamente è quella di consultare i canali 100 e 200. Questi sistemi di trasmissione servono per la verifica di compatibilità. Ciò significa che dal test scopriremo se il nostro decoder sia di tipo DVB T2 o meno senza consultare la scheda tecnica del televisore o staccare l’apparecchiatura.

In caso di televisori prodotti antecedentemente la data del 1 Gennaio 2017 la probabilità di un esito negativo è alta, a meno di aver già previsto un opportuno decoder DVB T2 esterno. Se lo hai già acquistato da anni sei a posto. In caso contrario fai ancora in tempo a reperirlo Gratis sfruttando nuovi Bonus TV. Vengono elargiti direttamente dal Ministero per lo Sviluppo Economico e sono ben lontani dall’esaurirsi.

In caso avvero puoi sempre decidere di cambiare TV con la certezza matematica che il decoder interno sia già compatibile con le nuove trasmissioni. In tal caso, ad ogni modo, devi sapere che non sono previsti incentivi di acquisto con la spesa che resta a carico tuo in misura dipendente dalla qualità richiesta. Così facendo, comunque, ottieni non solo la certezza della compatibilità ma anche la massima qualità da apprezzare dal divano del tuo salotto.