android-google-app-malware

Google Play Protect vigila sulla natura benevole delle app che spopolano all’interno del suo Play Store. Ma come spesso accade qualcuna sfugge al controllo dell’algoritmo di sicurezza che in questo caso ha lasciato passare ben 10 malware accusati di spiare gli utenti in ogni momento. Ecco come è andato il rapporto dopo l’analisi che ha costretto BigG ad eliminare per sempre i software Android dal suo market store.

 

Android sotto attacco: telefoni minacciati da queste 10 app rischiose per la sicurezza e la privacy

  • TapVPN Free VPN,
  • Unlimited VPN y Power VPN Free VPN.
  • Best Ultimate VPN – Fastest Secure Unlimited VPN,
  • VPN Download: Top, Quick & Unblock Sites,
  • SuperVPN Free VPN Client,
  • Korea VPN – Plugin for OpenVPN,
  • VPN Unblocker Free unlimited Best Anonymous Secure,
  • Super VPN 2019 USA,
  • Secure VPN-Fast VPN Free,
  • Wuma VPN-PRO.

Come si può vedere sono tutte app per servizi VPN che gli utenti hanno usato inconsciamente nella speranza di rimanere anonimi o di accedere a qualche sito inibito in Italia.

In ogni caso il risultato ha confermato il furto dati con particolare attenzione a password di accesso ai siti come anche a foto, video e contenuti sensibili che dovevano rimanere celati. Il fatto che il gestore nel negozio Android abbia rimosso le applicazioni non significa che si è totalmente al sicuro. Chi ancora le usa è sotto l’occhio del “Grande Fratello Digitale” allo stesso modo di coloro che le scaricano sotto forma di APK da qualche negozio alternativo.

Il consiglio che ci sentiamo di offrire è quello di eliminare al più presto le app, fare una bonifica del sistema tramite un software antivirus/antimalware ed evitare l’installazione secondaria così da poter rimanere al sicuro dallo spionaggio.