oneplus-8-google-stadia-giochi-gratis-streaming-gaming

Google sta facendo buoni progressi aggiungendo più smartphone all’elenco dei dispositivi compatibili con Stadia. Ora, anche la nuovissima serie OnePlus 8 si unisce all’elenco. Prima di questo, il servizio di cloud gaming era disponibile solamente su dispositivi della serie Pixel, telefoni Samsung Galaxy, serie Razer Phone e il ROG Phone 2. 

La società ha anche recentemente annunciato l’integrazione della tecnologia surround 5.1 per l’audio su browser Chrome. Inoltre, l’inclusione della serie OnePlus 8 alla lista dei device compatibili a Stadia dà un’ulteriore spinta ai potenziali acquirenti. Infatti, ora potrebbe essere più utile per alcuni utenti scegliere di acquistare questi device.

Google Stadia allarga la sua famiglia di dispositivi, arriva OnePlus 8

Il discorso sembra essere più appropriato per i giocatori che non vogliono acquistare uno smartphone da gaming dedicato come il ROG 2 o il Nubia RedMagic 5G. I device OnePlus serie 8 hanno ottime caratteristiche prestazionali e l’integrazione nell’elenco degli smartphone supportati da Stadia ne è un valido esempio.

È stata inoltre rivelata la presenza del titolo battle royale PUBG sulla piattaforma. In futuro arriveranno, inoltre, una serie di titoli EA come F1 2020, FIFA, Gunsport, Wave Break e Madden NFL. Con utili feedback degli utenti, Stadia ora mostrerà la potenza della connessione tramite l’icona di stato della connessione. Per rendere più semplice per i giocatori mostrare i loro momenti di gioco epici, gli screenshot possono essere catturati premendo il pulsante Capture sul controller Stadia.

Possiamo aspettarci ulteriori modifiche alla piattaforma nelle prossime settimane poiché Google ha in serbo parecchie novità per Stadia. Non ci resta che attendere nuovi comunicati.