WhatsApp: recuperare i messaggi è un gioco da ragazzi con il nuovo trucco

Tra le tante funzioni di WhatsApp una di quelle che più ha stupito gli utenti negli ultimi tre anni è sicuramente la feature che offre la possibilità di cancellare i messaggi anche se già inviati. Tutti sanno come funziona: se capite di aver sbagliato destinatario o magari avete ripensato a quanto scritto, potete cancellare il messaggio.

In questo modo l’utente destinatario non leggerà il contenuto, ma solo un messaggio che dirà: “Questo messaggio è stato eliminato”. In questo modo si saprà che il messaggio è stato cancellato ma almeno eviterete problemi di varia natura. In molti però, oltre a trarre vantaggio da questa situazione, finiscono per cadere in paranoia. WhatsApp non offre, ovviamente, in alcun modo la funzione utile a recuperare questi messaggi e per tale motivo molte persone finiscono per cadere nei dubbi.

 

WhatsApp: esiste una nuova funzione per recuperare i messaggi appena cancellati in chat

Nessuno l’avrebbe mai detto o anche solo pensato, ma a quanto pare esiste un modo per recuperare i messaggi cancellati in chat su WhatsApp. Si tratta di un’app di terze parti molto ben realizzata che prende ufficialmente il nome di WAMR.

Grazie a questa soluzione, gli utenti che la scaricano possono risalire a tutti i messaggi che sono stati cancellati nella loro chat. Non ci saranno dunque più segreti se avrete quest’app nella vostra flotta di contenuti. Il recupero dei messaggi di WhatsApp è possibile per via della registrazione continua delle notifiche che WAMR effettua. Non dovrete fare altro che scaricarla e tenerla attiva in background.