Samsung, Galaxy S20 5G, Galaxy S20 Plus 5G, Galaxy S20 Ultra 5G

L’attesa per scoprire la nuova famiglia Galaxy S20 si fa sempre più incalzante. I device infatti, verranno presentati il prossimo 11 durante l’evento Galaxy Unpacked. Gli amanti dei rumor però possono tirare un sospiro di sollievo in quanto le specifiche tecniche dei tre device sono già online.

Grazie all’incessante lavoro dei leaker, è emersa la scheda tecnica completa di Galaxy S20 5G, Galaxy S20+ 5G e Galaxy S20 Ultra 5G. Secondo quanto indicato dalla fonte, le differenze tra i device saranno minime ma sostanziali. Inoltre, possiamo ritenere questa fonte piuttosto affidabile e attendibile in quanto ha già anticipato con successo numerosi device. Ecco quindi che gli utenti curiosi di scoprire i top di gamma di Samsung potranno trovare pane per i loro denti.

Samsung Galaxy S20 Ultra 5G, un top di gamma totale

Dopo aver analizzato nel dettaglio la versione Plus e la versione standard, in queste righe potrete scoprire la dotazione hardware del Galaxy S20 Ultra 5G. Si tratta del device più grande del gruppo grazie al display AMOLED da 6.9 pollici con risoluzione WQHD+ pari a 3.200 x 1.440 pixel. Considerando la diagonale importante, il pannello avrà un totale di 511 ppi. Tra le caratteristiche più importanti del pannello ci saranno l’aspect ratio di 20:9 e sopratutto l’atteso refresh rate a 120Hz.
Il processore scelto da Samsung per questo device è l’Exynos 990. Questa soluzione è condivisa con tutti e tre i modelli per i device commercializzati nel mercato europeo e asiatico. Al momento non è chiaro la dotazione di memoria RAM, ma possiamo ipotizzare che questa versione potrà contare su 12GB. La memoria interna invece sarà da 128 o 512GB con possibilità di espansione fino a 1TB. 
Per quanto riguarda le fotocamera posteriori, Samsung ha optato per una configurazione di assoluto rilievo. Infatti, il Galaxy S20 Ultra 5G sarà equipaggiato con un sensore principale da 108MP. Il teleobiettivo da 48MP invece permetterà uno zoom ottico a 10x e uno zoom digitale fino a 100x. Non mancherà la lente grandangolare da 12MP e un sensore ToF. La fotocamera frontale sarà da 40MP e permetterà di riprendere in 4K a 60fps. La batteria scelta dal produttore coreano sarà da 5000mAh che preannunciano una autonomia da record.