SMS 2.0 google

Una nuova tecnologia in grado di battere le maggiori applicazioni per la messaggistica istantanea sta prendendo forma ed è merito di Google. Grazie ad un nuovo standard denominato RCS (Rich Communication Services), gli utenti potranno iniziare ad utilizzare dei messaggi particolari: gli SMS 2.0. 

Differenti dai classici SMS, questa versione ammodernata permette a chi li utilizza di effettuare diverse operazioni e soprattutto di avere una valida alternativa alle applicazioni come WhatsApp che negli ultimi tempi stanno avendo sempre più problemi.

Google mira a contrastare i colossi della messaggistica istantanea con gli SMS 2.0: ci riuscirà?

Gli SMS 2.0 permetteranno agli utenti di effettuare molte operazioni. Ad esempio sarà loro consentito di inviare foto, video, documenti senza la necessità di fare riferimento ad applicazioni di terzi. Grazie, poi, all’introduzione di nuove funzioni nell’app “Messaggi“, prodotto sviluppato s sempre da Google, utilizzare i nuovi sms sarà un gioco da ragazzi.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco il nuovo trucco per recuperare tutti i messaggi cancellati

Non è ancora chiaro quando questi approderanno nel nostro Paese, neanche le tempistiche sono state definite. Nonostante ciò, possiamo informare i nostri lettori che in paesi come Francia e Inghilterra gli SMS 2.0 sono già approdati in via sperimentale.

Tutto ciò è stato consentito da un rapido supporto concesso dagli operatori del luogo a Google. Pare subito chiaro, quindi, che vi dovrà essere anche una collaborazione tra i nostri gestori telefonici e il colosso di Mountain View. Concludiamo riferendo che secondo le maggiori indiscrezioni, il nuovo stile di chat ricorderà molto quello presente su iPhone e che permette agli utenti iOS di messaggiare tra di loro, iMessage.