netflix-abbonamento-smartphone

Netflix, in questi giorni, ha lanciato un nuovo piano tariffario veramente economico. Per poter usufruire del servizio di streaming si potrà scegliere il piano mobile e pagare circa 2,5 euro al mese.

Purtroppo però gli unici utenti che possono usufruire di questa possibilità sono gli abbonati Indiani. Infatti in questo mercato la maggior parte degli utenti utilizza il proprio smartphone per la fruizione di contenuti multimediali. L’abitudine consolidata è quella di scaricare i film e le serie TV per poterle vedere in un secondo momento sui tablet e sugli smartphone.

Per questo motivo Netflix ha deciso di venire incontro alle esigenze di questo mercato. Il nuovo piano di abbonamento al servizio prevede un costo di 2,5 euro. Una volta scelto questo piano, si avrà diritto alla visione dei contenuti su un solo dispositivo mobile. Sono inclusi sia gli smartphone che i tablet, ma non è possibile effettuare il mirroring su una TV.

Netflix rivoluziona il piano degli abbonamenti in India

La risoluzione di visione è fissata a 480p ma sarà possibile effettuare il download dei film o delle serie TV. L’obiettivo di Netflix è quello di rendere sempre più accessibile il proprio catalogo a tutti gli utenti. I costi degli abbonamenti in India sono sensibilmente più alti e con questo piano economico si vuole raggiungere una fetta maggiore di potenziali abbonati.

Al momento, Netflix stessa ha confermato che il piano mobile è una esclusiva per il mercato Indiano. Non è previsto che l’abbonamento da 2,5 euro arrivi anche in altre nazioni. Tuttavia Netflix tende a modificare i propri abbonamenti senza preavviso, quindi non è da escludere che in futuro questo piano economico possa arrivare anche da noi.