WhatsApp: l'immagine del profilo è da cancellare subito per salvarvi

Non capita tutti i giorni di scoprire novità in merito a WhatsApp almeno per quanto concerne le truffe e le problematiche. La chat, nonostante abbia implementato moltissime novità in merito alla sicurezza, continua ad esser bersagliata fortemente da inganni, truffe e fake news. 

L’aggiornamento che ha concesso agli utenti la possibilità di evitare di inoltrare più di 5 volte un messaggio è servito ma non a tal punto da eliminare ogni grattacapo. Le ultime ore avrebbero visto tantissime lamentele di utenti che su forum e pagine dedicate hanno parlato male di WhatsApp. Secondo molti infatti l’app non sarebbe in grado di difendere il pubblico dalla nuova truffa che comprenderebbe l’immagine del profilo. 

 

WhatsApp: rubando l’immagine del profilo possono mettere nei guai voi e i vostri cari, amici o conoscenti, ecco come

Non è la prima volta che accade, ma anche in questo caso gli utenti si sono lamentati di una truffa ormai ricorrente. L’immagine del profilo, soprattutto se ritrae il volto degli utenti, è diventata particolarmente appetibile per alcuni malfattori.

Leggi anche:  WhatsApp: utenti notano una strana funzione dopo l'aggiornamento

Infatti negli ultimi giorni molte immagini del profilo sono state rubate per poi creare un nuovo account. Ovviamente l’idea dei truffatori è quella di fingersi la persona dell’immagine, contattando poi uno dei suoi contatti in rubrica, non si sa in che modo. Dopo aver fatto questo chiederanno una ricarica Postepay in seguito ad una finta emergenza che li ha costretti a cambiare numero (proprio per giustificare il nuovo numero con cui contattano la seconda vittima). Ecco quindi una delle truffe meglio elaborate di sempre ritornare all’attacco di WhatsApp. State molto attenti e nel caso, denunciate subito.