WhatsApp: 3 funzioni segrete che gli utenti non conoscono

Distruggere la concorrenza è quello a cui WhatsApp è più abituata ormai da anni, ed infatti nessuno riesce ad avvicinarsi alla nota app in verde. Effettivamente sarebbe difficile immaginare una battuta d’arresto da parte del colosso di Zuckerberg e soprattutto che qualcuno riesca ad approfittarne.

Vincere è quello che a WhatsApp più piace e negli ultimi tempi ha riempito ancor di più l’intera piattaforma con nuovi aggiornamenti. Questi hanno portato tante funzioni interessanti, tutte piene di novità e soprattutto aggiusti per ciò che gli utenti richiedevano. Esistono però al contempo alcune feature che restano segrete per alcuni clienti che non fanno altro che focalizzarsi sempre sulle stesse funzioni.

 

WhatsApp: ecco 3 funzioni segrete che gli utenti ignorano e che dovrebbero usare in ogni momento, ecco quali sono

Così come nella vita di tutti i giorni, anche nel mondo delle applicazioni bisogna tal volta pensare ed uscire fuori dagli schemi. Proprio per tale motivo, se credete che WhatsApp abbia tutto al suo interno, vi state sbagliando di grosso.

Leggi anche:  WhatsApp: messaggio e 300 euro di multa per i clienti TIM, Vodafone e Iliad

Esistono alcune funzioni utilizzabili grazie ad app di terze parti, le quali sono tra l’altro anche gratuite. La prima è What’s Tracker, app che vi permette di monitorare un utente e di conoscere l’orario preciso in cui si connette o disconnette con tanto di notifica.

La seconda app è poi Unseen, piattaforma che riceve tutti i messaggi di WhatsApp e vi permette di leggerli così da non collegarvi all’app in verde. In questo modo non risulterete mai online, niente spunte blu e soprattutto nessun ultimo accesso recente.

L’ultimo trucco è poi WAMR, altra app gratuita che vi consente di recuperare i messaggi cancellati in chat dopo che sono stati eliminati di proposito.