Google Maps aggiornamento autovelox Android

Google Maps rivoluziona la sua applicazione e in questo caso la nuova funzione è un’esclusività dedicata alle local guides: ecco i nuovi dettagli in merito.

Google Maps permette alle local guides di creare eventi pubblici direttamente dal navigatore

Secondo nuovi screenshot circolati online, Maps ha aggiunto la possibilità di creare eventi pubblici in applicazione. Tale funzione, come si può vedere dalle immagini, è riportata nella sezione “i miei contributi” ed è denominata “eventi“. Se vi state chiedendo come mai voi non la vedete, la risposta è semplice: è una pagina che viene abilitata ai local guides. Chi sono? Semplicemente degli utenti che hanno dato a Google Maps la possibilità di affidarsi a loro per migliorare il servizio. Diventare una local guides è possibile per tutti, ma il lavoro da fare sarà molto minuzioso in quanto si dovranno dare feedback, rispondere a domande e cose così. Attenzione eh, non si tratta di un lavoro ad ore, ma se non si svolgeranno le attività non potrete salire di livello e accedere a premi e regali esclusivi.

Leggi anche:  Google Maps: iniziano i test per la modalità di navigazione in incognito

Tornando a parlare della nuova funzione, gli individui che l’hanno vista apparire, hanno riscontrato alcuni problemi: inizialmente era impossibile accedervi. Solo in un secondo momento la funzione è diventata disponibile e si arricchita di eventi di prova appositamente creati.

Non è chiaro se tale funzione giungerà anche per gli utenti standard di Google Maps, ma una cosa è chiara: al momento è disponibile solo per le local guides con un livello e un punteggio molto alti.