Netflix

Il colosso dello streaming Netflix ha appena chiuso un accordo con Anima, Sblimation e David Production, tre società Giapponesi che producono Anime. Dopo questa notizia possiamo concludere che la piattaforma si occuperà di nuove serie.

I contenuti presenti sulla piattaforma sono davvero tanti e, ogni mese vengono introdotti dei nuovi titoli dedicati a tutti gli utenti che sono provvisti di un abbonamento. Vi ricordo che, sul sito ufficiale della piattaforma, potete richiedere una prova gratuita di 30 giorni.

 

Netflix: raggiunto un accordo con produttrici di Anime

Più precisamente, Anima produrrà Altered Carbon: Resleeved, uno spin-off della serie live-action che ha debuttato l’anno scorso e di cui attualmente è in lavorazione la seconda stagione. Sublimation invece lavorerà all’Anima Dragon’s Dogma, una serie basata sul videogioco della Capcom che narra le avventure di un uomo sfidato da demoni che rappresentano i sette peccati capitali.

Leggi anche:  Netflix: scopriamo insieme tutti i contenuti in arrivo nei prossimi giorni

Infine, David Production realizzerà Springgan, basato sul popolare manga scritto da Hiroshi Takashige e disegnato da Ryoji Minagawa. Secondo le ultime indiscrezioni inoltre, Wit Studio ha in cantiere una serie anime originale intitolata Vampire in the Garden con protagoniste due ragazze. Queste due ragazze si chiamano Momo e Fine, che si incontreranno casualmente per instaurare un’amicizia tra la razza umana e una vampira.

La piattaforma di contenuti in streaming ha inoltre confermato l’uscita di Ghost in the Sheel per il 2020. Insomma, non ci resta che attendere ancora un po’ di tempo per scoprire maggiori novità sulle serie TV in questione. Per il momento possiamo goderci tutte le serie che sono presenti sul catalogo dell’azienda.