Amazon Prime Video

Se si nominano Jeremy Clarkson, Richard Hammond e James May, certamente la vostra mente li collegherà immediatamente a “Top Gear“. Come risposta alternativa, sarebbe andata bene anche “The Grand Tour“. Il trio è, infatti, attualmente impegnato nella conduzione della serie realizzata da Amazon e disponibile in streaming su Prime Video. Con la terza stagione in corso e una quarta in produzione, il successo della serie sembra ormai consolidato.

Ecco quindi che Amazon ha intenzione di sperimentare qualcosa di nuovo. Sembra infatti imminente l’arrivo di una nuova serie itinerante realizzata dal colosso dell’e-commerce. Il titolo della serie dovrebbe essere “Our Man in…Japan” e dovrebbe vedere James May alle prese con la cultura orientale.

Il progetto prevede che questa volta, “Capitan Lento” non sarà accompagnato nella conduzione dai due storici compagni. La serie sarà incentrata su un viaggio attraverso la nazione Asiatica alla scoperta della sua unica, straordinaria e complessa cultura. James May ha dichiarato di essere pronto ad immergersi completamente in questa avventura, per cercare di raggiungere l’illuminazione e l’equilibro nella vita.

Leggi anche:  Netflix: esaminiamo nel dettaglio tutti i tipi di abbonamento

Non si tratta della prima volta che May conduce un programma da solo senza il supporto di Clarkson e Hammond. In Inghilterra sono andate in onda le serie “James Mays Man Lab”, “Toy Stories” e “Apollo 13: The Inside Story” Tuttavia si tratta della prima volta che Amazon si cimenta in un progetto del genere.

La serie sarà diretta da Tom Whitter che ha già collaborato con James May su altri progetti precedenti. Amazon inoltre ha preso accordi il produttore Andy Wilman e il trio di “The Grand Tour” per sviluppare show con ciascuno dei membri. Questa potrebbe essere soltanto la prima di tante nuove serie originali in arrivo su Prime Video