IPTV app GratisCon IPTV si indica il nuovo modo di accedere ai contenuti audio-video digitali tramite il web. In Italia la portata del sistema raggiunge livelli epici e sono sempre di più i clienti che si affidano ad app ed utility che integrano liste di canali IPTV scovate nel Dark Web. Al massimo si arriva a pagare solo 10€ al mese per avere tutto incluso. Ma spesso la visione dei programmi è completamente gratuita. In entrambi i casi stiamo commettendo un reato punibile severamente dalla legge.

 

IPTV illegale: i canali sono Gratis (o quasi)

Potremmo anche non sborsare un centesimo per guardare l’ultimo derby o la serie TV del momento su Sky ma il prezzo si paga eccome. Una documentata violazione ai server delle emittenti porta a pene severe contro chi viene beccato a trasgredire. Si rischiano fino a 3 anni carcere e una multa da 2.582€ a 25.822€. Lo stabiliscono le disposizioni ascritte all’articolo 171-ter della Legge 633/41 sulla protezione del diritto d’autore dove si impongono sanzioni severe anche per coloro che gestiscono questi sistemi. In tal caso si parla di 4 anni di reclusione e multe che arrivano a 15.000€.

Non vale la pena rischiare visto che possiamo non solo condividere i costi di abbonamento pagando meno per avere tutto ma anche usufruire di app IPTV Gratis che è possibile trovare ed usare facilmente e senza conseguenze inattese. Tra le migliori abbiamo le seguenti.

 

Mediaset Play

Gratis e senza pubblicità. Mediaset Play Consente di vedere le dirette ed i programmi già trasmessi anche in alta definizione su tablet, smartphone, PC e Smart TV dotate di sistema operativo. Offre anche la funzione restart per rivedere i programmi trasmessi o in trasmissione dall’inizio.

Leggi anche:  IPTV, Sky gratis e multe: cosa si rischia e quanto si paga un abbonamento

 

Rai Play

Rai Play è praticamente uguale alla proposta Mediaset ed offre le medesime funzioni senza chiedere nulla in cambio. Non ha bisogno di un decoder e funzione egregiamente per tutti gli show, documentari, TG e programmi dell’emittente nazionale. La funzione Preferiti salva i contenuti da rivedere in ogni momento e non necessita di una connessione ad Internet permanente.

 

Sky TG 24

Apre una finestra sul mondo dell’informazione mondiale e nazionale. Sky TG 24 è gratuita solo il primo mese. Dopo tale scadenza si continua ad utilizzarla al costo di 1,99 euro al mese con inclusa la splendida funzione Dì la tua che permette di intervenire con i commenti sulle news.

 

Amazon Prime Video

Non è gratuita, se non i primi 30 giorni. Nonostante questo è interessante per una serie di motivi. Dopo il periodo di prova Gratis 30 giorni possiamo scegliere un piano di abbonamento mensile o annuale godendo di tutti i benefici concessi agli utenti Prime. Per la sezione Video si notano le produzioni Amazon Studios nonché i grandi classici della TV e del Cinema disponibili sia a casa che in mobilità grazie alla comoda app Amazon Prime Video.

 

Netflix

Sulla stessa scia abbiamo la pluri-premiata Netflix. Concede il meglio dell’alta definizione e dei contenuti 4K Gratis per un mese. Dopo tale data possiamo scegliere anche di condividere il costo o di pagarlo per intero partendo dal piano HD. Abbiamo una varietà davvero interessante di produzioni esclusive, Film, Serie TV e documentari. Chi la sceglie non può più rinunciarci.