Si chiama Dostupno ed è stata definita l’app anti-WhatsApp e Telegram per eccellenza, ma più in generale l’applicazione, da poche settimane rilasciata per i dispositivi Android, vuole proporsi come valida alternativa a tutte le piattaforme di messaggistica istantanea e garantire a tutti il diritto di comunicare, anche – e soprattutto – se non si è in presenza o in possesso di una connessione ad Internet.

WhatsApp e Telegram addio: arriva Dostupno, l’app per inviare messaggi anche senza connessione

Dostupno basa il proprio funzionamento su di un meccanismo piuttosto particolare, ed anche se l’applicazione, essendo stata rilasciata da poco, è ancora in una fase di sperimentazione e continuo miglioramento, non c’è dubbio che si tratti di un’idea e di un progetto sicuramente molto interessante, ma che ha bisogno del suo tempo per poter funzionare correttamente e permettere ai suoi utenti di utilizzare il servizio senza troppi intoppi.

Dicevamo, dunque, che Dostupno permette di inviare messaggi illimitati a costo zero pur non essendo in presenza del WiFi, o ancora se per esempio i Giga di connessione ad Internet previsti dal proprio piano tariffario si sono esauriti. Tutto quel che occorre a Dostupno per poter funzionare è quel poco di credito telefonico sufficiente per effettuare uno squillo telefonico, ciò proprio perché l’app consente di inviare e ricevere messaggi a partire dalla decodifica degli squilli. In altre parole, se si vuole inviare o ricevere un messaggio con Dostupno, occorre anzitutto far squillare o ricevere uno squillo da parte del numero che si vuole contattare.

Insomma, sicuramente non si tratta di una procedura che permette di utilizzare l’app in modo veloce ed intuitivo, ed è questo un aspetto colto dagli sviluppatori in seguito alle numerose recensioni e feedback rilasciati dagli utenti che hanno installato l’app sul proprio smartphone e provato ad utilizzarla. Con esito, però, non del tutto positivo. Le osservazioni avanzate dai primi utenti hanno infatti spinto gli sviluppatori a pensare e a rilasciare una nuova versione di Dostupno, ovvero Dostupno Code.

Non solo la nuova app presenta un design rinnovato, ma ha anche tentato di trasformare l’esperienza d’utilizzo in qualcosa di più intuitivo e semplice, eliminando il meccanismo dello squillo telefonico che viene adesso integrato direttamente nell’app. Una volta selezionato il numero di telefono del destinatario del messaggio, nonché il contenuto del messaggio stesso, basterà premere sulla voce Invia messaggio per far partire, automaticamente, lo squillo di trasmissione. Una volta terminato lo squillo, poi, il destinatario potrà visualizzare il messaggio ricevuto.