Mediaset Premium: 14,90 euro per avere tutto, con 5 euro in più anche la Serie A e DAZN

Premium non è finita con la scorsa assegnazione dei diritti TV, ed infatti Mediaset le sta provando tutte per ripristinare un buon numero di utenti. Il calcio sicuramente ha portato via parecchie persone e questo potrebbe essere un grosso ostacolo.

In tanti hanno preferito Sky, azienda che quest’anno ha davvero tutte le competizioni possibili ed immaginabili. Mediaset però ha pensato di abbassare i prezzi per concedere agli utenti alcuni abbonamenti davvero interessanti che potrebbero quindi essere valutati da molti ormai ex utenti. Inoltre l’azienda ha deciso di comprendere al loro interno anche la Serie A con una sorta di accordo con DAZN.

 

Mediaset Premium: nuovo abbonamento da 19,90 euro al mese con tutto incluso ed anche DAZN con la Serie A

Il calcio in Italia ha un’importanza fuori dal comune e gli utenti questo lo sanno bene. Ovviamente proprio tale aspetto ha mandato parzialmente in rovina Mediaset Premium che però adesso sta risalendo velocemente con i suoi nuovi abbonamenti appena lanciati.

Leggi anche:  Mediaset Premium: cosa comporta per i clienti la cessione e il nuovo abbonamento

Si tratta infatti di soluzioni mirate a riacquisire utenti in breve tempo, in modo tale da provare poi un rilancio definitivo il prossimo anno. Ora come ora la nuova soluzione include tutto, ovvero film e Serie TV con il cinema, ed anche vari avvenimenti di sport con Eurosport. Inoltre c’è anche un accordo con DAZN per la Serie A ad un prezzo più basso.

L’abbonamento base costa solo 14,90 euro al mese, ma se aggiungete anche DAZN con le 3 partite settimanali di Serie A, ecco soli 5 euro in aggiunta. Il costo totale sarà dunque di soli 19,90 euro al mese.