Android PAndroid P è passato per mano dei tester e degli sviluppatori attraverso una serie di preview build che stanno per lasciare il posto alla versione definitiva del nuovo OS made by Google.

Questo quanto confermato in via del tutto non ufficiale dal noto Evan Blass sul suo profilo Twitter, dove riporta addirittura un calendario in cui si indica la data esatta del rilascio per gli ecosistemi Android 9.0 che, a quanto pare, avrebbero già un nome definitivo.

 

Android P entro fine mese, nuovo battesimo in programma

Riceverò Android P sul mio telefono? Non lo riceverò? Abbiamo già risposto a questa domanda. Quello che non abbiamo saputo finora è la data ufficiale di rilascio al pubblico in versione stabile che, stando a quanto appreso, pare possa essere destinata al prossimo 20 agosto 2018.

L’indiscrezione proviene direttamente da evLeaks, che ha dedotto un suo imminente rilascio sulla base dello storico delle concessioni degli anni scorsi. Di fatto, come ben ricorderete, Android Oreo è stato concesso lo scorso 21 agosto 2017, ma non solo. La Preview dell’ultimo sistema operativo Google riporta la chiusura del progetto nel corso del terzo trimestre. Se due indizi possono fare una certezza, allora ci siamo.

Un messaggio criptico, ma platealmente rivolto al nuovo OS. L’immagine di un calendario con in evidenza una “P” color verde per il giorno 20 agosto lascia spazio a ben pochi dubbi. Per quanto riguarda il nome, invece, si fa sempre più incalzante l’idea di avere a che fare con una release Pistachio Ice Cream, avanzata da Huawei Polonia nel corso delle passate settimane.

Leggi anche:  Whatsapp: come si fa a spiare un account gratis e senza cadere nell'illegalità

Pronti a conoscere le sembianze del nuovo sistema operativo di BigG? Le novità, come visto dalle anteprime, saranno davvero tante e molto interessanti. Cambieranno parecchie cose, dall’interfaccia grafica fino alle funzioni ed alle automazioni di sistema. Restate sintonizzati per scoprire tutte le novità.