YouTube Storie
Le Storie hanno preso letteralmente d’assalto tutte le piattaforme social: Snapchat, Instagram, WhatsApp e Facebook. La possibilità di condividere una raccolta di brevi video o immagini è il modo più semplice per comunicare online tra follower e following. E adesso anche YouTube da il benvenuto ufficiale alle Storie.

Google ha dato il via in sordina ad un aggiornamento su lato server che permette di godere di questa nuova funzione. In realtà le Storie su YouTube non sono una novità perché gli sviluppatori le avevano introdotte in versione beta lo scorso anno, nel mese di novembre, con il nome Reeels.

Adesso le Storie su YouTube sono ufficiali e disponibili per tutti, o quasi visto che il rilascio procede a scaglioni e potrebbe aver dimenticato qualcuno. Le storie possono essere caratterizzata da filmati ma anche immagini, adesivi, filtri e testi. I creator possono decidere se i video rimarranno visibili per 24 ore oppure indefinitamente.

 

YouTube, arrivano le Storie: come visualizzarle

Allo stato attuale le Storie su YouTube sono disponibili solo accedendo dal proprio dispositivo mobile. Per visualizzarle basterà andare alla riga superiore del proprio feed Iscrizioni o alla scheda Storie sul canale del creator. Toccando l’avatar di chi seguiamo potremo guardare la sua storia più recente.

Leggi anche:  Amazon sta cercando di battere YouTube espandendo Twitch

Come per le Storie di tutte le altre piattaforme, toccando il lato sinistro o destro si potrà passare al contenuto successivo della storia. Se si tiene premuto il dito sulla schermata si metterà la riproduzione della storia in pausa. Inoltre, le Storie vengono visualizzate anche sulla propria Home in base a degli algoritmi che controllano i canali che più seguiamo.

Infine, se si stai guardando la storia di un creator al quale non si è iscritti, YouTube permette di farlo visualizzando un pulsante dedicato all’interno del video. A questo punto ci chiediamo come devono fare gli influencer con le loro Storie, dovranno pubblicarne una per piattaforma?