OnePlus 6 JerriRIg teardownOnePlus 6 è di nuovo protagonista dell’ennesimo test condotto per mano dell’ormai noto JerryRigEverything, che dopo aver saggiato le sue potenzialità di resistenza si appresta a dare atto dell’effettiva impermeabilità del terminale. Come sarà andata a finire? Scopriamolo in questa nuova esilarante anteprima con video correlato.

 

OnePlus 6: un tipo da spiaggia?

L’ultimo top di gamma made in China OnePlus 6, prodotto dall’omonima compagnia nella sfera dei nuovi top di gamma, è passato sia dalle mani degli esperti iFixit sia in quelle di JerryRigEverything, che in ultima analisi ha voluto considerare anche il grado di resistenza in immersione.

Si tratta di una caratteristica senz’altro importante, comune ormai a tutti i dispositivi top-level che contano di modulo energetico integrato e scocca ben sigillata alle parti elettriche ed elettroniche interne.

La società, riguardo questo aspetto, ha apertamente dichiarato che il proprio terminale offre un discreto livello di resistenza contro l’esposizione diretta ai liquidi, sebbene non disponga di alcun tipo di certificazione che ne attesti gli effettivi parametri.

Leggi anche:  OnePlus 6T avrà un'autonomia migliore di OnePlus 6 grazie ad una batteria da 3700 mAh

Per fugare ogni potenziale dubbio circa queste dichiarazioni, l’utente ha deciso di dare libero sfogo alla sua curiosità realizzando un apposito video. Un video il cui scopo, dunque, è quello di dare un’idea precisa sulla durata massima di immersione e la profondità che può essere tollerata da OnePlus 6.

Il tester fa notare come, nonostante l’assenza di un modulo certificato, vi siano i presupposti giusti per affinare le potenzialità di isolamento di OP6 a quelle dei terminali certificati contro l’acqua. Sotto questo aspetto, pertanto, la società ha mantenuto le promesse, garantendo l’utilizzo di un terminale che pecca soltanto per il carrellino della SIM, il cui rivestimento in gomma minimale non offre l’adeguato isolamento richiesto.

Tutti i dettagli sono visibili direttamente in video, mentre vi invitiamo ad iscrivervi al nostro canale Youtube per una recensione approfondita.

Non perderti anche: Recensione versione 5T