app GoogleGoogle aggiorna la sua App ufficiale portandola alla revisione numero 8.5 che, nella sua ultima Beta, concede nuovi interessanti indizi sull’arrivo delle funzionalità di Conversazione Continua con Assistant. Una funzione che, come molti di noi sapranno, consentirà di eliminare l’inconveniente di richiamare l’assistente per ogni richiesta.

 

Google Assistant: Conversazione Continua sta arrivando

Google Assistant è diventato il centro dell’interesse a Mountain View, dove sono in corso i preparativi per il rilascio di una funzione che garantirà l’accesso ad un sistema decisamente molto più user-friendly rispetto agli standard odierni.

L’analisi dell’APK dell’ultima versione dell’app Beta ha concesso nuovi indizi sull’arrivo di quelle che sono le novità annunciate in sede di I/O 2018 per Conversazione Continua. La naturale predisposizione dell’assistente a mettersi in ascolto continuo eviterà il dilungarsi dei tempi e la formalità delle richieste, garantendo un susseguirsi di azioni continuative senza l’utilizzo del comando Ehi Google!.

Soluzione che, almeno in una fase iniziale, potrebbe coinvolgere in via esclusiva Google Home per poi portarsi avanti anche nel contesto mobile Android su smartphone e tablet. Funzione che, almeno per il momento, non viene rimessa nelle mani di noi utenti italiani, che dovremo attenderci un aggiornamento stabile entro le prossime settimane.

Intanto si può scaricare l‘APK originale che concede in uso le funzioni finora descritte. Che ne pensate? Le avete già provate?

Non perderti: Recensione Pixel 2 e Pixel 2 XL