Vivo ha appena rilasciato un nuovo video teaser che annuncia l’imminente arrivo del nuovissimo top gamma senza cornice alcuna: Vivo APEX. La presentazione avverrà a a ridosso della Coppa del Mondo FIFA in Russia, e nella fattispecie la data è fissata al 12 giugno. Troverete allegato lo spot in chiusura articolo.

In ogni caso, quello visto nel video non sembra essere il Vivo APEX ammirato in occasione del MWC 2018 di Barcellona, ma un cellulare che utilizza la sua tecnologia –  e, apparentemente, anche il suo nome. Non è chiaro se questa sarà la versione finale del device, ovvero se l’Apex vero e proprio sia ancora un work in progress.

 

Vivo Apex: tanti dubbi a causa del nuovo spot

Il display di questo Vivo APEX ha gli angoli arrotondati e, a dire il vero, le cornici sembrano essere persino più sottili rispetto al modello originale. Non mancano la fotocamera frontale a pop-up, un lettore di impronte digitali in display e uno chassis in metallo e vetro. Sul retro alloggia la doppia fotocamera posteriore ”a semaforo”.

Leggi anche:  Vivo NEX 2: immaginati trapelate mostrano il doppio schermo dello smartphone

Vivo APEX sfoggia un display OLED 5.99 pollici con tecnologia COF, SoC octa-core Snapdragon 845 di Qualcomm ed un rapporto schermo-corpo del 98%. Non mancherà, come tradizione Vivo, un chip audio Hi-Fi, DAC dedicato, tre amplificatori e una tecnologia chiamata System in Package (SIP). Dovremo aspettare il 12 giugno per ottenere la scheda tecnica completa, e capire se quello in video sia effettivamente il device annunciato dalla società a Barcellona. Una cosa è certa: Vivo APEX sta arrivando. E voi siete pronti ad accoglierlo?