Google ha iniziato a implementare una nuova interfaccia per Gmail il mese scorso, con un aspetto molto più luminoso e elementi più arrotondati. In un annuncio del tutto inaspettato è stato dichiarato che la società sta facendo lo stesso per Google Drive.

Oltre ad un’interfaccia diversa da un punto di vista grafico, si può notare che ci sono anche piccole modifiche funzionali. Google ne ha messe in evidenza alcune. In particolar modo, il logo dell’app posto in alto a sinistra ha subito delle variazioni. Adesso il logo è stato modificato con il logo di Google Drive.

Nel caso in cui nella vostra app avete sempre avuto un logo aziendale, tranquilli, c’è ancora, ma in alto a destra. Per quanto riguarda l’icona delle impostazioni, anch’essa è stata spostata. Adesso è possibile accedere alle impostazioni in corrispondenza della barra di ricerca. Anche l’icona del Centro Assistenza è stata posizionata in linea con la barra di ricerca.

Leggi anche:  OnePlus 6, arriva finalmente la shortcut a Google Assistant: come ottenerla

Google Drive e Gmail cambiano aspetto e funzionalità allo stesso modo

Al contempo, le modifiche apportate valgono appunto anche per l’impatto visivo. Non solo i colori sono più brillanti e le linee più arrotondate. Infatti, anche lo sfondo è cambiato diventando bianco. Quest’ultimo prima era grigio, per chi non ricordasse. Inoltre, è stato aggiornato il pulsante “Nuovo”. Lo stesso vale per le intestazioni, il cui carattere ha subito variazioni.

Il nuovo design ha già iniziato a essere implementato per molti utenti, ma Google afferma che non raggiungerà il 100% di essi almeno per un altro paio di giorni. Tutte queste novità si adattano sicuramente al nuovo Gmail e al resto delle app degli aggiornamenti di Google, ma non sarà semplice abituarsi a queste novità che stravolgono look e funzionalità ormai consolidate.